Condividi su

È un periodo ricco di iniziative per Tèlèp Africa. L’associazione di Arona ha accolto la visita di don Pierre Mbam dal Camerun, che non riusciva a venire dal 2019, con quindici giorni di proposte per rilanciare le iniziative e continuare i progetti avviati durante la pandemia: dal mercatino a sostegno per il Perù insieme agli Amici della Missione di Arona, a un apericena con la testimonianza di don Pierre; dal concerto dei cori di Mercurago alla messa africana animata dagli Amici dell’Africa.
“Il dispensario medico-infantile di Ouro Talaka, la cui costruzione è stata avviata in piena pandemia, è un segno del miracolo della fratellanza e dell’amicizia tra le persone!” afferma don Pierre, ammettendo che l’arcivescovo di Garoua, con cui l’associazione sta portando avanti il progetto, si era quasi rassegnato a non poterne vedere concretamente la costruzione a causa della pandemia. A novembre 2019, Tèlèp Africa aveva accettato la proposta dell’arcivescovo di costruire un dispensario medico con una particolare attenzione alla maternità e alla prima infanzia nel quartiere di Ouro Talaka a Garoua, nel Nord del Camerun. Ouro Talaka – letteralmente “Il Villaggio del Povero” – è un quartiere divenuto da poco parrocchia a sé, dove le condizioni igieniche sono precarie, specialmente per le donne e i bambini fino ai tre anni, con un’alta incidenza di mortalità infantile.
Nonostante le chiusure della pandemia, Tèlèp Africa ha continuato a incentivare le donazioni per sostenere questo progetto nell’ambito della sanità. Ad oggi, la costruzione è conclusa e si stanno ultimando le rifiniture per renderla agibile.
“Una volta ultimata la costruzione” – continua don Pierre – “è necessario procurare tutto ciò che serve a rendere operativo un centro medico” ed è qui che nasce l’appello rivolto agli operatori sanitari ad aiutare l’associazione a raccogliere attrezzature e farmaci da inviare in Camerun.
Il dispensario sarà anche un’occasione di posti di lavoro per i giovani locali che potranno mettere a frutto le loro competenze in ambito medico acquisite in anni di studio.
Chiunque voglia partecipare al progetto di Ouro Talaka, può contattare l’associazione tramite mail a [email protected], whatsapp al 3791091718 o tramite donazione all’iban dell’associazione: IT65W0306909606100000142860 con causale: erogazione liberale Ouro Talaka.

Condividi su

Leggi anche

Schola Cantorum Perosi Arona Sandon
il SEMPIONE

Domenica in collegiata il concerto della Schola Cantorum Lorenzo Perosi

Franco Filipetto

GIOVANNA BALSAMO; GABRIELLA COMINAZZINI; FLAVIA FILIPPI
il SEMPIONE

Balsamo, Cominazzini e Filippi: è corsa in rosa per il Municipio a Belgirate

Redazione

mostra arona
il SEMPIONE

Mi vedo con occhi nuovi: in mostra le opere dei ragazzi con sindrome di Down

Franco Filipetto

colore alla vita
il SEMPIONE

Dai colore alla vita: i bambini di Arona si preparano alla Pasqua

Filippo Sinigaglia