Condividi su

Pareggio per 1 a 1 del Novara contro l’Arzignano in terra vicentina. Un punto conquistato in rimonta grazie alla rete di Gonzalez ad inizio ripresa che approfitta di un errore della retroguardia di casa per conquistare palla e mettere alle spalle del portiere rispondendo al gol subito all’8′.

Un punto che muove la classifica e che permette di rimanere in zona play off ma che non serve per provare ad ottenere una posizione migliore in vista delle ultime due giornate e della possibile post season che rimane comunque ancora tutta da conquistare.

Novara che purtroppo ancora una volta ha subito gol nei primi dieci minuti del match, una situazione che si è ripetuta troppo quest’anno e che non ha permesso di ottenere una posizione migliore.

Domenica prossima il Novara affronterà in casa la neopromossa Feralpisalò che a sorpresa ha avuto la meglio rispetto a tutte le big della categoria alla quale vanno sicuramente fatti i complimenti.

Questo il commento di mister Marco Marchionni: “Abbiamo cercato di giocare, le cose sono migliorate nel secondo tempo, è normale che quando devi rincorrere è più difficile ma penso che il pareggio sia giusto. La squadra è corta a livello numerico per i tanti infortunati, si è fatto male anche Rocca, una situazione incredibile. Devo dire che comunque non abbiamo mai rischiato, certo potevamo fare molto di più”.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino