Condividi su

Duemila tra studenti e insegnanti delle scuole elementari di Novara hanno dato vita a una nuova
edizione della Marcia della Pace dei Bambini, che, tra canti, grida e tanto colore, ha animato le strade del centro, a Novara. Un appuntamento che, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio insieme ai “Giovani per la Pace” e a “Valori in circolo”, per il terzo anno consecutivo si è svolto mentre la guerra in Ucraina non sembra in alcun modo voler cessare. E mentre un’altra guerra, altrettanto grave, si è aperta, quella in Medioriente, tra Israele e Hamas.

Ad aderire all’iniziativa, tra le tante, le scuole Rigutini, Don Ponzetto, Bazzoni, Bollini, Convitto Carlo Alberto, San Vincenzo. Il corteo delle scolaresche è partito da piazza Cavour, raggiungendo un altro ritrovo in piazza Matteotti. Da qui, tutti insieme, i bambini si sono diretti ai giardini Vittorio Veneto, che è dove si è svolto il momento centrale della manifestazione. A presentare l’appuntamento, Issraa, siriana, Floryan albanese e Filippo, dei Giovani per la Pace di Sant’Egidio.

I bambini, tutti con qualche cartellone inneggiante alla pace, hanno sfilato gridando “Sì alla pace, no alla guerra!”. O anche: “Viva la pace, abbasso la guerra!”. In molti hanno mostrato cartelli con i nomi dei Paesi che vivono ancora conflitti. Sui gradini che portano a largo Morsuillo ecco il coro della scuola Immacolata, diretto dal maestro Alberto Veggiotti, che ha intonato alcune canzoni sul valore della pace e della non violenza. Sulla necessità di diritti uguali per tutti. Alle tastiere Dario Roncato. Presente anche il Coro Lis, diretto dalla maestra Stefania Natalicchio.

Articolo integrale e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 19 aprile. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Da Novara a Parigi per respirare l’aria Olimpica

Marco Cito

Fondo Cometa
l'AZIONE

Nasce il Fondo Cometa, a Novara, per sostenere la sanità

Monica Curino

l'AZIONE

Il Novara in ritiro, Gattuso: «Creare un gruppo solido»

Marco Cito

Unione
l'AZIONE

L’Unione Ciechi Novara ora ha a disposizione una fotocamera digitale avanzata

Monica Curino