Condividi su

La città di Arona al 31 dicembre 2023 contava 13.853 abitanti, dei quali 6.438 maschi e 7.415 femmine. Le appartenenti al gentil sesso erano 977 in più dei maschi. I nuovi nati sono stati 72, dei quali 28 maschietti e 44 femminucce. I decessi totali sono stati 195, di questi 95 maschi e 100 femmine. Il saldo tra nati e deceduti è stato di meno 123; precisamente 67 maschi e 56 donne in meno.

A contenere l’emorragia ci hanno pensato gli immigrati che sono stati 713, di questi 321 maschi e 392 femmine; mentre gli emigrati sono stati 598, dei quali 288 maschi e 310 femmine. Con un saldo positivo di 115 unità venute a risiedere in città. Il saldo negativo di meno 8 unità è dato da meno 123, la differenza tra nati e deceduti, e 115 nuovi abitanti.

Il numero delle famiglie al 31 dicembre scorso era di 6.983. Il che ci porta a calcolare che le famiglie sono composte in media da 1,98 unità, nemmeno un due tondo. I matrimoni celebrati nel 2023 sono stati 51 di questi 37 civili e 14 religiosi.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

L’Alcolock fa più sicuri gli scuolabus aronesi

Giulia Dusio

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/19/Isola_di_San_Giulio_%289182453906%29.jpg
Diocesi
l'INFORMATORE

È morto don Giacomo, storico cappellano dell’Isola di San Giulio. Il ricordo della comunità Mater Ecclesiae

Andrea Gilardoni