Condividi su

Nuovo Consiglio d’Amministrazione per la Comunità per minori Santa Lucia di via Azario 18, a Novara. Una realtà che, da oltre 400 anni, è accanto a bambini e ragazzi in difficoltà, dapprima bimbi orfani poi bambini e giovani con situazioni famigliari difficili alle spalle.

E che ora, da qualche tempo, accoglie i tanti minori stranieri non accompagnati che giungono anche nel Novarese da altri Paesi.

La storica realtà, nata nell’aprile del 1599 per volontà dell’allora vescovo di Novara, Carlo Bascapè, e della nobildonna Costanza Avogadro, sarà ancora .guidata, come i precedenti cinque anni, da Emanuela Rossi, già direttrice della Comunità negli anni a cavallo tra il 2000 e il 2010.

Il Consiglio è stato rinnovato per i suoi tre quinti. Tre sono, infatti, i nuovi ingressi.

Due componenti, come da statuto, sono di nomina comunale e sono stati eletti, in tal senso, l’avvocato Antonio Costa Barbè, consigliere già nel precedente Cda e che, oggi, alla prima convocazione del consiglio, si riconferma vicepresidente, e Giulia Zvanut, anche lei avvocato.

Tre sono, invece, i consiglieri di nomina vescovile. Una è confermata ed è la presidente Rossi, mentre due sono new entry (come lo è, per le nomine comunali, Zvanut).

Si tratta di Luciano Camera, medico e di Barbara Cottavoz, giornalista.

Segretaria sarà Cristina Signorelli, direttrice della Comunità per minori Santa Lucia. Il Consiglio rimarrà in carica per cinque anni.

Altri servizi come altri articoli e altre notizie che provengono anche dai restanti territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 2 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

Donne
l'AZIONE

“Donne che si raccontano” al Broletto a Novara. Interverrà anche il vescovo

Monica Curino

Sbarazzo torna a Novara
l'AZIONE

Nel week end torna a Novara “Lo Sbarazzo”

Marco Cito

Cassiopea
l'AZIONE

Cassiopea e Concentrici, associazioni di Novara, insieme per insegnare l’inclusione ai ragazzi

Monica Curino

l'AZIONE

L’affaire Tortora visto da Sebastiano Vassalli

Fabrizio Frattini