Condividi su

Concerto sacro in Duomo a Novara. Per l’occasione ci sarà la prima esecuzione mondiale di “Sacrum op. 104”, nuova commissione della Fondazione Teatro Coccia e, nella stessa serata, l’esecuzione della “Messa n. 2 in Sol maggiore D. 167” di Franz Shubert.

A promuovere l’appuntamento, una tradizione per il periodo pasquale, il teatro Coccia. Il concerto sacro è in programma per mercoledì 12 aprile, a partire dalle 20,30, a Novara.
Protagonisti della serata saranno l’Orchestra Classica di Alessandria, diretta da Nicolò Jacopo Suppa, con solisti il soprano Valentina Marghinotti, il tenore Xiangbo Zhang e il baritono Bing Li.

Con loro il coro del teatro Coccia, guidato dal maestro Giulio Monaco. La commissione di “Sacrum op. 104” è stata affidata dalla direzione del teatro di via Rosselli al maestro Vito Lo Re.

Si tratta di un brano, spiega quest’ultimo, «che io definisco il pop-sacro, ossia la volontà di presentare della musica di ispirazione sacra senza rinunciare mai a un linguaggio che il pubblico possa facilmente capire. È diviso in tre parti. Inizia dal Kyrie della liturgia classica e, dopo aver viaggiato nel Dies Irae, torna al Kyrie e conclude il pezzo».

Articolo completo sul giornale in edicola da venerdì 7 aprile o online.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Da Novara a Parigi per respirare l’aria Olimpica

Marco Cito

Fondo Cometa
l'AZIONE

Nasce il Fondo Cometa, a Novara, per sostenere la sanità

Monica Curino

l'AZIONE

Il Novara in ritiro, Gattuso: «Creare un gruppo solido»

Marco Cito

Unione
l'AZIONE

L’Unione Ciechi Novara ora ha a disposizione una fotocamera digitale avanzata

Monica Curino