Condividi su

Fondazione Comunità Novarese in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuseppe “Pino” Nobile, 78 anni, già segretario generale e quindi vice presidente dell’Ente filantropico. Nobile, come ricorda la stessa Fondazione di via Gnifetti, «è stato, sin dagli inizi, al fianco del senatore Ezio Leonardi nell’opera di creazione del nostro ente a cui ha dedicato, fino all’ultimo, instancabile impegno, costante attenzione e uno smisurato affetto da noi tutti, profondamente, ricambiato».

Proprio la Fondazione, con il presidente Davide Maggi, i vice presidenti, il Consiglio di Amministrazione, il Direttore Generale e tutto lo staff si unisce, con enorme dispiacere, al dolore della famiglia per la scomparsa di Nobile.

Come ricorda il sindaco Alessandro Canelli «è stato una colonna portante della nostra città, grazie alla passione che ha caratterizzato la sua attività e il suo instancabile impegno nel mondo dell’associazionismo, a partire dalla Fondazione Comunità Novarese. In questo momento di grande dolore, arrivino il nostro abbraccio e le nostre condoglianze alla sua famiglia e alla stessa Fondazione».

Nobile, ex funzionario di banca, da anni era impegnato con la Fondazione. La preghiera del Rosario sarà mercoledì sera nella chiesa di Revislate – dove è nato e dove abitava – alle ore 10.30 e i funerali saranno celebrati giovedì mattina alle ore 10.30 sempre nella chiesa di Revislate.

Altri articoli e altri servizi si possono trovare anche sul nostro settimanale in edicola a partire da venerdì 28 giugno. Il settimanale si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Da Novara a Parigi per respirare l’aria Olimpica

Marco Cito

Fondo Cometa
l'AZIONE

Nasce il Fondo Cometa, a Novara, per sostenere la sanità

Monica Curino

l'AZIONE

Il Novara in ritiro, Gattuso: «Creare un gruppo solido»

Marco Cito

Unione
l'AZIONE

L’Unione Ciechi Novara ora ha a disposizione una fotocamera digitale avanzata

Monica Curino