Condividi su

Da Cavallirio a Borgomanero lungo un itinerario di 18 chilometri in una manifestazione aperta tutti organizzata dall’associazione “Il cammino delle colline novaresi” con il Cai e la Fondazione Comunità del Novarese. Si svolgerà domenica 14 aprile. Ritrovo in piazza Matteotti a Borgomanero e alle 8 partenza in pullman per Cavallirio.

L’itinerario tocca Boca con visita al santuario, Maggiora, dove è prevista una sosta pranzo, e infine Borgomanero. Alle 17, arrivo alla Villa Zanetta, sede del Cai, con degustazione di vini delle Colline Novaresi. Prenotazione obbligatoria telefonando al 3404956103. Contributo autobus di 5 euro.

Quella proposta domenica 14 aprile, è un’anteprima delle Camminate delle Colline novaresi e sarà occasione per iniziare una raccolta di contributi a favore del progetto. Colline novaresi è la denominazione comunemente usata per identificare l’area di territorio collinare della provincia di Novara.

È un’area delimitata dai fiumi Sesia ad ovest e Ticino ad est e confina a settentrione con il Vergante. L’altitudine è compresa tra i 190 e i 470 metri sul livello del mare. I comuni compresi nel territorio sono Agrate Conturbia, Barengo, Boca, Bogogno, Borgomanero, Briona, Cavaglietto, Cavaglio d’Agogna, Cavallirio, Cressa, Cureggio, Fara Novarese, Fontaneto d’Agogna, Gattico, Ghemme, Grignasco, Maggiora, Marano Ticino, Mezzomerico, Oleggio, Prato Sesia, Romagnano Sesia, Sizzano, Suno, Vaprio d’Agogna e Veruno. Nove tra questi comuni sono riconosciuti come “città del vino”: Boca, Bogogno, Briona, Fara Novarese, Ghemme, Mezzomerico, Romagnano Sesia, Sizzano e Suno.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 5 aprile. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 23 luglio 2024

Luca Crocco

kabeba 2024 borgomanero
l'INFORMATORE

Kabeba 2024 di Borgomanero aiuta ad ampliare il progetto Baskin

Luca Crocco

l'INFORMATORE

Emporio Borgosolidale di Borgomanero dispone di un furgone-frigo tutto nuovo

Gianni Cometti