Condividi su

“Donne che si raccontano” è il titolo della serata promossa dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Novara in occasione della Giornata Internazionale della Donna dell’8 Marzo.

Un appuntamento che vede anche la collaborazione del Centro servizi per il territorio di Novara e Vco (Cst), guidato da Daniele Giaime. L’evento, presentato in biblioteca dagli organizzatori, si terrà proprio nella serata dell’8, a partire dalle 20,30, all’Arengo del Broletto.

«È un’iniziativa a cui teniamo particolarmente – ha spiegato l’assessore alle Pari opportunità, Giulia Negri – Un convegno sul quale stiamo lavorando da tempo e che vedrà anche la presenza, tra i relatori, di monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara. Quando stavamo pensando a questa serata, la presidente della Commissione Pari Opportunità, Maria Luisa Astolfi, mi ha ricordato della bellissima omelia del nostro vescovo per San Gaudenzio, dal titolo “L’ora della donna”. Così abbiamo cercato di coinvolgerlo in questo appuntamento. E sarà presente, aprendo la carrellata degli interventi».

Astolfi: «un’omelia che mi aveva colpito molto e che mi ha spinto a chiedere all’assessore il
coinvolgimento di monsignor Brambilla».

Tra gli interventi quelli di molte donne, tra cui Elia Impaloni, presidente della cooperativa Liberazione e Speranza, Novarese dell’Anno lo scorso gennaio.

Articolo completo e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 1 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Volontari
l'AZIONE

Tre volontari della Novara Soccorso aiutano a nascere un bebè

Monica Curino

l'AZIONE

Novara: si è insediato il Canelli bis

Marco Cito

Ellade
l'AZIONE

L’Ellade raccontata dal novarese Capuani per chi progetta un viaggio in Grecia

Monica Curino

l'AZIONE

Riccardi e Morosini i nuovi rinforzi del Novara

Marco Cito