Condividi su

L’autore, Marco Nissotti, 44 anni novarese doc, nel parlare del suo primo libro, “Graffi e Carezze”, dice di «‘scribacchiare’, mettendo su carta riflessioni e pensieri. Non ho talento per dare vita a una storia e creare così un romanzo». Eppure il volume, pubblicato con Amazon e in vendita anche alla libreria Lazzarelli, a Novara, è sì una raccolta di spunti che la vita reale ha suscitato nell’autore, ma anche un profondo e delicato racconto di un percorso interiore sentito e vissuto. Come scrive lo stesso scrittore “Graffi di cuore, generano frammenti, a metterli insieme, diventano carezze”.

«Ho cominciato a scrivere in un periodo un po’ difficile per me – spiega Nissotti – Scritti che poi ho deciso di raccogliere in un libro. Per me, ma anche per donarlo a mio padre. Tra il 2013 e questi ultimi anni ho vissuto diverse esperienze anche in alcuni monasteri, come quello di Bose». Il titolo, rappresentato nella copertina da un gatto che graffia un cuore rosso, sembra far pensare a una raccolta di poesie. Ma così non è. «Amazon ha catalogato il mio lavoro in Letteratura e Narrativa. Sono pensieri, concetti, che sento miei e che mi arrivano da quanto vivo. Da quanto mi porta anche la lettura dei quotidiani, che letteralmente ‘sbrano’. Ogni giorno parto un’ora prima per andare a lavorare in banca pur di leggere più quotidiani possibili – precisa – I temi sono i più diversi». Il volume, 98 pagine per 12,90 euro, si divide in 4 capitoli. Dopo l’introduzione “Con il cuore e con la mente”, «curata dall’amico Marco Bosetti, il disegno in copertina invece è di Alessandro Germani», ecco “Società e Politica”, “Anima e Psiche”, “Riflessioni” e “Amore”.

Articolo completo e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 26 aprile. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero qui.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Da Novara a Parigi per respirare l’aria Olimpica

Marco Cito

Fondo Cometa
l'AZIONE

Nasce il Fondo Cometa, a Novara, per sostenere la sanità

Monica Curino

l'AZIONE

Il Novara in ritiro, Gattuso: «Creare un gruppo solido»

Marco Cito

Unione
l'AZIONE

L’Unione Ciechi Novara ora ha a disposizione una fotocamera digitale avanzata

Monica Curino