Condividi su

Il Gruppo Alpini di Domodossola ha tenuto l’annuale assemblea per il bilancio delle attività svolte nel 2022 e per la programmazione delle prossime iniziative. Sono finalmente riprese le attività ordinarie dei gruppi e della sezione: numerose sono state le uscite col gagliardetto.
Il capogruppo, Riccardo Cervero, ha ringraziato sentitamente gli alfieri Marco Pala, Roberto Valent, Luca Tumiati, Giacomo Minetti, Stefano Ruga, Umberto Storno e Roberto Pina. Cervero ha constatato che, purtroppo, il numero dei soci alpini è sceso sotto i duecento. Oggi sono centonovantadue, più una cinquantina tra amici e aggregati. «Ringrazio i soci collettori: Giancarlo Cesaro, Natale Pina, Marco Paderno e Angelo Curcio» ha aggiunto il capogruppo.
Nel corso dell’assemblea si sono ricordate le tante iniziative: la polenta al carnevale domese, a febbraio; sempre a febbraio la donazione di una carrozzina alla RSA di via Romita, offerta dalla madrina Franca Sciolla in memoria del caro Piero Guerra; a maggio – in memoria del socio, prematuramente
scomparso, Davide Francioli e grazie alla generosità di amici e conoscenti – la donazione di un gioco (un dondolino) al Parco Giochi “Ten. Gianfranco Polli” in via Italia.

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona nord della diocesi di Novara – in edicola da venerdì 27 gennaio 2023. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

Condividi su

Leggi anche

Ettore Ventrella, Antonio Leopardi e Claudio Miceli
il POPOLO dell'OSSOLA

Scuole a Domodossola, no del Pd all’istituto unico: meglio farne 2 da 800 alunni

Mary Borri

il POPOLO dell'OSSOLA

Il bel tempo “aiuta” i saldi d’estate in Ossola portando i turisti e i clienti svizzeri

Redazione