Condividi su

L’open day di Bibliomuseando mette le gambe sotto il tavolo e la testa sulla scrivania con ‘Il cibo e la cultura del cibo secondo le linee dell’agenda 2020-30’. Questo il tema scelto per l’edizione 2023 in programma domenica 24 settembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, nelle sale del Museo e della Biblioteca Civica di Oleggio.

Ritorna dunque in grande stile, con un ricco programma di iniziative, una manifestazione giunta ormai alla sua 15a edizione e promossa dall’amministrazione comunale in stretta collaborazione con la biblioteca ‘Julitta’ e l’archeologico etnografico ‘Fanchini’.

La giornata sarà interamente dedicata ad attività didattiche, giochi, letture, mostre, dimostrazioni e visite guidate dedicate sia alla sostenibilità che alla tutela del cibo e della sua cultura. Sono previsti momenti di laboratorio dedicati ai più piccoli e alcune visite guidate che si alterneranno nei due siti. Presso il Chiostro del Museo si potrà scoprire il mondo del cibo insieme agli amici di Artimede e si apprezzeranno attività sulla cartapesta, a tema natura, con Castelli di Karta.

Gli stand espositivi sono curati dal parco del Ticino-Lago Maggiore e da Aspromiele. Nel cortile della biblioteca saranno invece ospitate alcune librerie del territorio che intratterranno il pubblico con interessanti lettura e piacevoli animazioni organizzate dai volontari della biblioteca e dell’asilo nido Millecolori. Uno spazio tratterà anche di archeologia alimentare insieme a Gloria Carraro.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 22 settembre con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Il nuovo attraversamento a Oleggio
il CITTADINO OLEGGESE

La Statale 32 a Oleggio più sicura grazie al nuovo attraversamento pedonale

Flavio Bosetti

il CITTADINO OLEGGESE

E’ un’Estate oleggese a tutto volume con i giovani dj sabato in piazza Martiri

Flavio Bosetti