Condividi su

Il Novara vince 2 a 0 contro il Fiorenzuola grazie alla doppietta di Urso ma non basta per la salvezza diretta. Gli azzurri concludono la stagione regolare al quartultimo posto e vanno così ai play out dove affronteranno lo stesso Fiorenzuola giunto terzultimo.

Al termine dei primi 45 minuti il Novara era invece salvo grazie ai contemporanei pareggi di Pro Sesto e Pergolettese che però nella ripresa hanno superato 1 a 0 i loro avversari, la Pro Patria e la Giana Erminio.

Un vero rammarico per gli azzurri che nel girone di ritorno hanno ottenuto 28 punti ma non sono bastati complici i soli 15 ottenuti nel girone di andata. Tanti, troppi i punti persi nel tempo di recupero che hanno inciso.

Ora però bisogna guardare il bicchiere mezzo pieno e partendo dalle cose positive. Innanzitutto il match di oggi che ha visto un Novara superiore agli avversari e soprattutto dalla crescita generale della squadra.

Restano ora due partite decisive dove gli azzurri avranno comunque il vantaggio di poter giocare in casa il ritorno e di salvarsi in caso di parità di reti realizzate tra andata e ritorno.

Il Novara riprenderà gli allenamenti da mercoledì.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Da Novara a Parigi per respirare l’aria Olimpica

Marco Cito

Fondo Cometa
l'AZIONE

Nasce il Fondo Cometa, a Novara, per sostenere la sanità

Monica Curino

l'AZIONE

Il Novara in ritiro, Gattuso: «Creare un gruppo solido»

Marco Cito

Unione
l'AZIONE

L’Unione Ciechi Novara ora ha a disposizione una fotocamera digitale avanzata

Monica Curino