Condividi su

Domenica 17 marzo il Partito Democratico sceglie il suo candidato sindaco. A sfidarsi Chiara Fornara, direttrice del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano e Riccardo Brezza, assessore all’istruzione e alla cultura nella giunta Marchionini, che al Verbano presentano la loro idea di città per il futuro e le ragioni che li hanno spinti a scendere in campo. Con un’attenzione particolare a giovani e anziani.

«Occorre incrementare i servizi per la non autosufficienza – spiega Fornara-. Per i giovani, affronteremo il tema dell’offerta di intrattenimento e ci faremo carico del bisogno di ascolto e di avere luoghi di incontro».

Per Brezza, «servono progetti di housing sociale per la terza età. Se ne potrebbe ragionare a partire dal patrimonio comunale esistente». E per quanto riguarda gli spazi di aggregazione pensa al Kantiere di Possaccio, «che sarà riqualificato».

L’articolo integrale, con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 8 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Un momento della conferenza stampa di presentazione delle idroambulanze
il VERBANO

Due nuove nuove idroambulanze per intervenire in emergenza sul lago

Redazione

il VERBANO

Spazio per giocare nel cortile delle Rosminiane a Verbania

Sergio Ronchi

il VERBANO

Un’ambulanza tutta nuova per l’impegno della Croce Verde a Intra

Maria Augusta Iovenitti