Condividi su

l’altra parte del mondo per inaugurare un nuovo asilo, un porto sicuro per tanti bambini cambogiani, a Sianukville in Cambogia. Questo è solo uno dei molti progetti portati avanti da ABC (Associazione Adozione Bambini Cambogiani) attiva ad Arona dal 2006; una realtà che favorisce l’adozione a distanza di bambini che vivono nelle aree povere della Cambogia e permettere loro di studiare e imparare un lavoro. Mario Borvelli ne è il presidente e, a metà gennaio, insieme ad una delegazione di 9 associati, è volato in Cambogia per il taglio del nastro.

“Abbiamo ampliato e ristrutturato una struttura già esistente – spiega – grazie al lascito che ABC ha avuto da Lucia Angeretti, ex presidentessa dell’associazione che è mancata nel 2020”. Lucia Angeretti ha, infatti, deciso di donare una somma considerevole proprio all’associazione per cui ha lavorato con grandissima passione, donando il proprio tempo per un progetto umanitario in cui credeva molto. Aiutare dei bambini, che altrimenti a 8 anni sarebbero già andati a lavorare per aiutare le famiglie, a studiare per costruirsi un futuro migliore. Ora la nuova struttura potrà ospitare fino a 200 alunni. Un enorme passo in avanti, in un paese dove i minori che vanno a scuola sono una esigua minoranza.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 16 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

ferrovia treno
il SEMPIONE

I disagi per la soppressione dei treni riguardano Domodossola, Arona e Briga Novarese

Franco Filipetto

Il municipio di Arona - Foto Emanuele Sandon
il SEMPIONE

Arona verso le elezioni, programmi e liste di Gusmeroli, Monti e Ubertini

Franco Filipetto