Condividi su

Il Novara punta a rinforzare la rosa per puntare ai primi posti. Il direttore generale Pietro Lo Monaco e il direttore sportivo Christian Argurio dopo essersi concentrati sui rinnovi di Calcagni, Bertonici, Di Munno vogliono ritoccare la rosa un po’ in tutti i reparti.
In realtà si dice che «la squadra sia già praticamente pronta» ma i nomi al momento restano top secret fino all’apertura ufficiale del calciomercato prevista per il primo luglio.
Alcuni indizi per il centrocampo portano ad un interessamento per Enej Jelenič, calciatore sloveno, centrocampista del Koper. Per lui tanta esperienza in Italia tra Carpi, Livorno e soprattutto Padova.
Novara che è poi alla ricerca di due esterni titolari. Urso non rinnoverà e molto probabilmente andrà a giocare in serie B. Su di lui Juve Stabia e Bari. In casa Novara si punterebbe su due giocatori stranieri dei quali, uno avrebbe già giocato nel nostro campionato. Gli azzurri nel ruolo proverebbero però anche a richiamare Boccia tornato a Cagliari dopo il prestito. In attacco si punterebbe anche sul far tornare sotto la Cupola Bentivegna al momento ritornato a Castellamare di Stabia.
Il dg e il ds stanno però lavorando anche per una prima punta che possa essere titolare e da doppia cifra da affiancare a Ongaro che negli ultimi mesi è cresciuto molto.
In arrivo anche un centrale difensivo (probabilmente giovane).

Altri approfondimenti dai territori della Diocesi di Novara, sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 14 giugno. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra qui.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Novara: si è insediato il Canelli bis

Marco Cito

Ellade
l'AZIONE

L’Ellade raccontata dal novarese Capuani per chi progetta un viaggio in Grecia

Monica Curino

l'AZIONE

Riccardi e Morosini i nuovi rinforzi del Novara

Marco Cito

Giochi
l'AZIONE

Giochi e riflessione ai campi scuola delle parrocchie di Novara (Sant’Agabio e San Martino)

Monica Curino