Condividi su

Luca Dal Bello, storico del clima e Validatore dei dati del Centro Meteo Lombardo
Luca Dal Bello, storico del clima e Validatore dei dati del Centro Meteo Lombardo

Si dice spesso, rifacendosi al noto proverbio dialettale, che “se nevica sulla foglia l’inverno non darà noia”, alludendo al fatto che nevicate troppo precoci siano seguite da inverni avari di soddisfazioni per gli amanti della “Dama Bianca”.

Alcuni episodi isolati qua e là sembrerebbero apparentemente confermare il detto: i fiocchi di neve del 30 novembre 2013 (l’ultima comparsa della neve in città nel mese di novembre) furono seguiti da un inverno mitissimo, peraltro pure straordinariamente piovoso, in cui la pochissima neve che cadde non riuscì mai ad attecchire in centro città, tanto che la stagione 2013-14 figura a zero centimetri totali. In realtà, eccezioni alla presunta regola ce ne sarebbero a perdita d’occhio.

Nella serie nivometrica novarese, che ha ormai quasi 150 anni di età, dei 23 mesi di novembre in cui la neve è caduta con accumulo in città, ben 15 sono stati seguiti da stagioni invernali che hanno portato un quantitativo di neve almeno in media stagionale.

La anticorrelazione tra nevicate novembrine e accumulo totale stagionale sembra dunque non sussistere, visto che nel calderone statistico si trova letteralmente di tutto; anzi, semmai sono perfino leggermente superiori i casi che contraddicono il proverbio.

Condividi su

Leggi anche

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione

Diocesi

«La speranza non delude!». Lettera del vescovo alla diocesi per il Giubileo 2025

Franco Giulio Brambilla

Inside Out
In Primo Piano

Fondazione Carolina: l’ansia di successo spiega la popolarità di Inside Out 2

Fondazione Carolina