Condividi su

Il progetto giovani “R-estate in missione 2024” è ripartito con il primo di sei incontri in programma prima dei viaggi missionari della prossima estate. Venti giovani provenienti da varie parti della diocesi hanno partecipato al primo incontro di questa proposta formativa, ma c’è ancora la possibilità di aderirvi.

Coordinati da padre Massimo Casaro, direttore del Centro Missionario Diocesano, i relatori tratteranno tematiche cruciali per i ragazzi che desiderano vivere, la prossima estate, un tempo in una missione: il viaggio come esperienza formativa, la centralità della fede in Gesù, e poi la giustizia, l’ecologia integrale e il dialogo tra le culture saranno i temi al centro del percorso.

I giovani, che negli anni scorsi hanno già partecipato al percorso R-estate in missione, animeranno gli incontri.

Programma

Sabato 13 gennaio ore 18 presso il seminario di Gozzano
L’INFINITO VIAGGIARE “O del necessario apprendimento”
con don Massimo Casaro, direttore CMD

Sabato 10 febbraio ore 18 Presso il seminario di Gozzano
UNA MISURA D’UOMO
“O dell’esperienza cristiana”
Mauro Baldi, vicerettore del seminario

Sabato 9 marzo ore 18 Presso il seminario di Gozzano
AFFAMATI DI GIUSTIZIA
“O della libertà responsabile”
Davide Maggi, docente di economia

Sabato 20 aprile ore 18 presso il seminario di Gozzano
MAI SENZA L’ALTRO
“O del dialogo tra uomini e culture”
Matteo Brognoli, educatore

Sabato 4 maggio ore 18 presso il seminario di Gozzano
CUSTODI PER VOCAZIONE
“O dell’ecologia integrale”
Rosangela Mendicino, educatrice

Sabato 22 giugno
GIORNATA CONCLUSIVA

L’articolo le foto sul nostro settimanale in edicola venerdì 2 febbraio con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale – nelle edizioni Il Monte Rosa, L’Informatore e Il Sempione – si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Al centro, il vescovo Franco Giulio Brambilla
Diocesi

Cammino sinodale e giovani: il futuro dell’Azione cattolica

Maria Rizzotti

Un momento della processione del 25 febbraio 2024 a Castiglione
Diocesi

La Chiesa novarese in cammino verso la beatificazione di don Giuseppe Rossi

Andrea Gilardoni

Battiston, Peyron e Barbaglia
Diocesi

Liberiamoci dall’aura “di magia” che avvolge l’intelligenza artificiale

Marta Buttiero