Condividi su

La segnalazione di alcuni docenti e dei genitori dei bambini che frequentano la scuola elementare Coppino di Pernate riaccende l’attenzione su un tema particolarmente sentito, lo spreco alimentare.
«Durante i pasti che i bambini fanno a scuola continuiamo a rilevare che buona parte del cibo che viene
somministrato non viene mangiato – spiega un docente – Al di la del gradimento per le pietanze, che spesso non vengono nemmeno assaggiate, c’è un tema di spreco alimentare molto rilevante: con il cibo
avanzato ogni giorno da una sola classe si potrebbero sfamare anche una decina di persone».

Lo spreco diventa esponenziale se moltiplicato per tutti i bambini di Novara che, analogamente a quelli di Pernate, si avvalgono del servizio mensa. I genitori degli alunni pagano per la somministrazione di un pasto che comprende un primo e una porzione con due secondi e il contorno.

I genitori degli alunni pagano per la somministrazione di un pasto che comprende un primo e una porzione con due secondi e il contorno.
Nella segnalazione dei docenti ci viene spiegato che «la maggior parte dei bambini assaggiano il primo e a volte uno dei secondi. L’altro non viene quasi mai toccato, piuttosto preferiscono mangiare il pane. Anche le verdure e il contorno non vengono consumate dalla maggioranza. In media circa un terzo del pasto non viene consumato e viene gettato. La situazione è persino peggiorata con il Covid, perché gli alunni non mangiano più in mensa tutti insieme, ma nelle singole classi». Dal racconto di chi lavora a scuola si percepisce una abitudine alimentare complessiva da migliorare, ma il tema dello spreco resta in primo piano, con la richiesta di donare il cibo non consumato ai bisognosi.

L’articolo integrale sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona sud della diocesi di Novara – L’azione, l’Eco di Galliate, il Cittadino Oleggese, il Ricreo – in edicola da venerdì 27 gennaio 2023. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

Condividi su

Leggi anche

Estate Insieme a Novara
l'AZIONE

Estate Insieme: balli, musica e i giochi da tavola per trascorrere momenti divertenti

Marco Cito

mensa
l'AZIONE

A Novara Caritas e Frati insieme per la mensa per i poveri ad agosto

Monica Curino

Sviluppo
l'AZIONE

Alla Novara Sviluppo incontro “Alla ricerca dell’ospedale innovativo”

Monica Curino