Condividi su

Trentotto anni fa, Biagio Franco, un giovane poliziotto della Questura di Novara, in servizio a piazza del Popolo dal 1979, perse la vita intervenendo in un tentativo di furto in via Papa Sarto, a Novara. Aveva 26 anni.

L’agente, Medaglia d’Oro al Merito Civile, è stato ricordato giovedì 2 marzo al cippo commemorativo a lui dedicato. Una cerimonia nella quale è stata deposta una corona di alloro e si è tenuto un momento di ricordo.

Ogni anno, il giovane poliziotto, al quale è dedicato il largo vicino alla Questura, inaugurato nel 2019, veniva ricordato in occasione della Festa della Polizia di Stato di aprile.

Quest’anno la decisione di commemorarlo è caduta nel giorno esatto della sua scomparsa.

Presenti il Questore Alessandra Faranda Cordella, che di recente ha inaugurato il cippo a ricordo di Giovanni Palatucci, il prefetto Francesco Garsia, il sindaco Alessandro Canelli, per la Provincia la vice presidente Michela Leoni e, quindi, il consigliere regionale Federico Perugini.

Con loro il cappellano della Polizia di Stato, don Fabrizio Poloni, e molti colleghi della Polizia.

Alla commemorazione anche una delegazione dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, Anps. A ricostruire quella giornata, il capo di Gabinetto della Questura, Dionisio Peluso.

Quel giorno, poco dopo le 4, era giunta la segnalazione di un tentativo di furto all’allora pellicceria Arelli.

Biagio Franco era intervenuto con altri colleghi di una Volante. Tentando di impedire la fuga dei malviventi, era stato travolto dall’auto e ucciso.

Nonostante l’inseguimento immediato da parte dei colleghi e le successive indagini non fu possibile all’epoca individuare i responsabili.

Nel 1986, alla presenza di Oscar Luigi Scalfaro, allora ministro all’Interno, nell’area dove il poliziotto fu ucciso, venne collocata una croce in granito a ricordare il sacrificio del giovane poliziotto.

Un monumento spesso preso di mira dai vandali. Tra gli episodi più recenti, quello del 2020, quando ignoti avevano asportato la croce.

Ancor più grave quanto accadde nel 2021, quando, la sera prima dell’inaugurazione di una targa collocata sul cippo, questa era stata sottratta da ignoti.

Ampio servizio sul nostro settimanale in edicola venerdì 3 marzo e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Bottega
l'AZIONE

La Bottega Sociale dell’Orto della Bicocca ha aperto a Novara

Monica Curino

Novara-Legnago 2 a 0
l'AZIONE

Il Novara torna al successo: superato 2 a 0 il Legnago

Marco Cito

Vuelta a Novara
l'AZIONE

La Vuelta de España a Novara dopo la tappa del Giro d’Italia?

Marco Cito

Il Timone
l'AZIONE

I ragazzi speciali de “Il Timone” protagonisti di una mostra a Novara

Monica Curino