Condividi su

La Delegazione di Novara di Fondazione Umberto Veronesi scende in piazza per raccogliere fondi a sostegno della ricerca scientifica contro i tumori pediatrici, grazie al contributo dell’Associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Anicav e Consorzio Ricrea. Torna, infatti, l’appuntamento con “Il pomodoro per la ricerca. Buono per te, buono per l’ambiente”.

Sabato 20 aprile la Delegazione, guidata dalla presidente Anna Chiara Invernizzi, sarà presente con i volontari in piazza delle Erbe. Stesso appuntamento anche a Caltignaga, tanto sabato quanto domenica 21 aprile. L’iniziativa è pensata per raccogliere fondi per finanziare la ricerca e la cura in ambito pediatrico, al fine di garantire le migliori cure possibili ai bambini malati di tumore e aumentare le loro aspettative di guarigione.

Fondamentale sarà il contributo degli studenti dell’Università del Piemonte Orientale, con cui dal 2022 è stata istituita una preziosa collaborazione, e che saranno impegnati sabato in piazza per sostenere la ricerca scientifica. Il ricavato della raccolta permetterà di finanziare cure sulla leucemia mieloide acuta e in particolare il “PALM Research Project®”(Pediatric Acute Leukemia of Myeloid origin), un progetto di ricerca e sviluppo di terapie innovative finanziato da Fondazione Umberto Veronesi che avrà la durata di 5 anni. A fronte di una donazione minima di 12 euro sarà distribuita una confezione con tre barattoli in acciaio di pomodori, nelle versioni pelati, polpa e pomodorini. Per contattare la Delegazione di Novara di Fondazione Umberto Veronesi per “Il pomodoro della ricerca”, [email protected].

Altri articoli e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 19 aprile. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Un’aiuola fiorita targata Anffas e Alberto Mongrandi a Novara all’edicola Varnava

Monica Curino

Terapia intensiva
l'AZIONE

Terapia intensiva neonatale a Novara: un nuovo macchinario grazie al libro sul piccolo Valentino

Monica Curino

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Novara FC: almeno sei acquisti per puntare in alto

Marco Cito

Vassalli
l'AZIONE

Vassalli: alla scoperta del giardino segreto dello scrittore novarese

Monica Curino