Condividi su

Si apre la stagione della paniccia. I ragazzi del Comitato carnevale “Quattro Rioni” sono stati come prescrive la tradizione i primi a preparare e distribuire la tipica pietanza carnevalesca sul territorio del capoluogo valsesiano, con Morondo, i Crosi di Sabbia, Parone e i Matai dal Rial della Mantegna che li seguiranno questa domenica 4 febbraio.

Sabato 10 e domenica 11 sarà poi la volta rispettivamente di Valmaggia, Cervarolo e Camasco e di Varallo vecchio, Crevola, Roccapietra, Locarno, Sabbia e Morca. La grande paniccia del concentrico in piazza San Carlo è invece in programma per il 13 febbraio, in contemporanea con le Piane Belle, mentre Verzimo, come al solito, proporrà una paniccia “quaresimale” il 3 marzo.

L’articolo e la galleria fotografica del Carnevale in Valsesia sul nostro settimanale in edicola venerdì 26 gennaio con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale – nelle edizioni Il Monte Rosa, L’Informatore e Il Sempione – si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione

Foto Unione Montana dei Comuni della Valsesia
il MONTE ROSA

Con i danni dell’alluvione in Valsesia arrivano le ricadute negative sul turismo

Redazione