Condividi su

Una grande festa per tutti, per chi salirà sul palco, cantando, suonando e danzando, e per chi assisterà all’evento, che avrà come filo conduttore l’inclusione. È quanto si vivrà con “All Inclusive il gran finale”, sabato 15 giugno, dalle 18 alle 23,30, tra piazza Duomo e il Broletto, a Novara. Un appuntamento che coinvolgerà ragazzi normodotati e disabili e che punta a ripetere il successo del 2023, quando, con “Ballincantiamoci”, il cortile del Broletto non riuscì a contenere tutte le persone.

La serata, anticipata da uno show di baskin, la pallacanestro in cui giocano insieme ragazzi normodotati e con disabilità, è promossa da Sbulloniamo Insieme, associazione che lavora al contrasto di bullismo e disagio giovanile, con Concentrici, che fa dell’inclusione la sua mission, e il Comune.

Ci saranno stand di Forze dell’Ordine, 118 Azienda Zero, Carabinieri, Polizia locale, Progetto per Tommaso e Vco Formazione. Le esibizioni vogliono raccontare alla città il progetto “All inclusive a Novara e dintorni: tutti uguali, tutti diversi”, che per un anno, sul territorio e nelle scuole, ha coinvolto ragazzi con e senza disabilità. Bambini e ragazzi, dai 6 sino ai 25 anni, hanno partecipato, entusiasti, a laboratori di arte – come la lavorazione della creta – lettura, panificazione (negli spazi di Vco Formazione), sport, pet therapy e molti altri. «Laboratori – spiega Michela Agnesina, presidente di Sbulloniamo – che abbiamo promosso in modo che ‘inclusione’ non resti una parola detta a caso, ma un fattore che si concretizza e fondamentale per la crescita di tutti. Un grazie va a Iper3, che ha concesso gli spazi dove svolgere molti dei laboratori…

Articolo completo come anche tanti altri articoli e altri servizi si possono trovare sul nostro settimanale in edicola a partire da venerdì 14 giugno. Il settimanale si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente cliccando qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Novara: si è insediato il Canelli bis

Marco Cito

Ellade
l'AZIONE

L’Ellade raccontata dal novarese Capuani per chi progetta un viaggio in Grecia

Monica Curino

l'AZIONE

Riccardi e Morosini i nuovi rinforzi del Novara

Marco Cito

Giochi
l'AZIONE

Giochi e riflessione ai campi scuola delle parrocchie di Novara (Sant’Agabio e San Martino)

Monica Curino