Condividi su

Ciaspolata e scialpinismo all’Alpe Devero per la sottosezione del Cai di Borgosesia “Tullio Vidoni”.
L’appuntamento è per domenica 3 marzo. La ciaspolata all’Alpe Devero prevede un itinerario semplice.
Passando da Crampiolo e il Lago delle Streghe, condurrà alla diga di Codelago, attraverso suggestivi paesaggi imbiancati dalla neve.

La zona è ideale per l’utilizzo racchette da neve. Sempre sicuro è l’itinerario per il grande lago del Devero. Detto anche Codelago, viene pistato e segnalato e consente un approccio iniziale alle bellezze di Devero. Il secondo itinerario proposto, ideale per lo scialpinismo, sale alla cima del Monte Cazzola. Sarà possibile godere di una bellissima vista a 360 gradi su una corona di cime.

Il Cai richiede che i partecipanti siano dotati di equipaggiamento e strumenti per la sicurezza idonei a una gita sulla neve. L’escursione verrà effettuata con il trasporto in auto proprie. Le prenotazioni devono essere date entro mercoledì 28 febbraio. I non Soci devono comunicare data di nascita e codice fiscale all’atto della prenotazione per l’assicurazione. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Elisabetta 3473725651 oppure a Raffaella 3476458176 e il venerdì sera alla sede del CAI di Borgosesia in piazza Mazzini n° 19 – Palazzo Castellani.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Armida Barelli
Diocesi
il MONTE ROSA

Una mostra per ricordare il legame tra Armida Barelli e il santuario di Roncaglio

Sara Sturmhoevel

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione