Condividi su

PRATO SESIA
Nella mattinata dello scorso lunedì, i bambini dell’asilo e delle scuole elementari di Prato Sesia, accompagnati dalle maestre, dal gruppo alpini di Prato Sesia guidato da Rocco Guastella, dai volontari di Protezione civile guidati dal caposquadra Alfredo Alberti e dal sindaco Alberto Boraso, si sono recati a Sopramonte per piantare, sotto la guida degli alpini e degli addetti ai lavori, piccole piantine di ciliegio, quercia, roselline e un osmanthus aquifollum, un arbusto sempre verde dalla fioritura estiva profumatissima e di colore bianco. I bambini hanno letto anche dei piccoli pensieri dedicati agli alberi e cantato due canzoncine. Il primo cittadino ha ingraziato tutti gli intervenuti alla mattinata dedicata agli alberi. I bambini sono stati molto contenti dell’escursione a Sopramonte, sia per aver toccato con mano cosa vuol dire interrare le piantine sia per la possibilità di vedere il paese dall’alto, oltre a passare qualche ora all’aria aperta.
CAVALLIRIO
Sempre lunedì mattina, anche i bambini delle scuole elementari di Cavallirio, accompagnati dalle loro maestre e dai volontari della Protezione civile di Cavallirio, si sono recati al campo sportivo per piantare alcune piccole piantine di betulle sotto la guida delle maestre e dei volontari. I bambini in precedenza avevano scritto dei pensierini, che hanno appeso sulle betulle appena piantate.

Condividi su

Leggi anche

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione

Foto Unione Montana dei Comuni della Valsesia
il MONTE ROSA

Con i danni dell’alluvione in Valsesia arrivano le ricadute negative sul turismo

Redazione