Condividi su

Domenica 26 marzo Museo Tornielli di Ameno la scrittrice Tiziana Silvestrin, autrice di una serie di romanzi ambientati nella Mantova dei Gonzaga, alla fine del Cinquecento ha presentato “La congiura del doppio inganno”, il suo ultimo romanzo.

All’incontro hanno partecipato anche la scrittrice Francesca Battistella, nel ruolo di intervistatrice, e l’attrice Siria Giraldo, che ha letto alcuni frammenti del romanzo.

Presso il Museo Tornielli si organizzano mostre ed eventi ma anche visite guidate, incontri culturali e convegni. Fino a domenica è stato possibile visitare la mostra “Segni al Femminile”, dipinti e sculture in carta di Milva Zanetta, realizzati da una donna che esalta le qualità femminili che coabitano con il maschile.

Questi eventi, con ingresso libero, si collocano nel programma di Ameno Turismo, il portale web che raccoglie le iniziative culturali, sportive e di benessere che si svolgono sul territorio comunale di Ameno, piccolo comune di 900 abitanti posto sulla sponda orientale del lago d’Orta.

Altre notizie dal territorio sul settimanale in edicola o online.

.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE del CUSIO

Feste patronali nel Cusio, Gesù ci invita a “rimanere nel suo amore”

Don Gianmario Lanfranchini