Condividi su

Presso la sala polivalente San Carlo di Arona, è stato proposto lo spettacolo “Siamo Tutti Capaci”.

Prima della rappresentazione è stato proiettato un cortometraggio creato da Vincenzo Fortunato, sul tema dell’omofobia nella realtà di Scampia. E’ seguito lo spettacolo, basato sulla trama del libro “Siamo Tutti Capaci” di Rosario Esposito La Rossa, scrittore scampese e fondatore della “Scugnizzeria”, libreria- teatro che permette ai giovani del luogo una formazione nell’ambito teatrale.

All’interno del suo libro l’autore racconta la storia di alcuni ragazzi di una classe che, durante una gita in Sicilia, vengono a conoscenza, tramite i racconti delle persone del luogo e tramite attività pensate dal loro docente, della storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Leggi gli approfondimenti e altre notizie dall’Aronese sul nostro settimanale in edicola il venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che ti interessa a partire da qui

Condividi su

Leggi anche

Panorama di Lesa (foto Wikipedia)
il SEMPIONE

Gli appuntamenti a Stresa, Baveno e Lesa dal 24 al 30 maggio

Redazione

il SEMPIONE

I Lions Arona-Stresa per chi ha bisogno di alloggio e cure sanitarie

Redazione

Diocesi
il SEMPIONE

Don Giuseppe Rossi, il ricordo del parroco martire e la gioia per la beatificazione

Redazione

Il municipio di Arona - Foto Emanuele Sandon
il SEMPIONE

Elezioni del sindaco di Arona, la campagna elettorale può cominciare ufficialmente

Redazione