Condividi su

Un bus elettrico gira in questi giorni per la città. Il mezzo ecologico però al momento non è in servizio di linea e non carica passeggeri, ma viene fatto circolare in via sperimentale. Il progetto però è di acquistarne dieci: «Rinnoviamo la flotta – spiega il presidente di Vco Trasporti Marino Barassi – in chiave ecologica. I bus elettrici verranno utilizzati sulla linea per Omegna.

Dato che il loro costo è superiore a quelli a gasolio, stiamo aspettando la pubblicazione dei bandi regionali per ottenere i finanziamenti per poterne acquistare dieci e via via sostituire tutti i mezzi».
Non è la sola novità per i mezzi pubblici a Verbania. Dal 15 aprile, infatti sarà praticamente raddoppiato il servizio sulla linea urbana tra Pallanza e Trobaso, per andare incontro alle richieste dei cittadini.

Passerà, infatti, un bus ogni 15 minuti, un tempo che sarà ulteriormente ridotto anche grazie ai mezzi delle linee extraurbane. «Abbiamo registrato un aumento della domanda di utilizzo dei mezzi pubblici nell’ultimo anno – spiega Barassi – e contiamo che sempre più cittadini ora prendano l’autobus. Anche perché Verbania offre delle condizioni economiche molto vantaggiose.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 22 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Un momento della conferenza stampa di presentazione delle idroambulanze
il VERBANO

Due nuove nuove idroambulanze per intervenire in emergenza sul lago

Redazione

il VERBANO

Spazio per giocare nel cortile delle Rosminiane a Verbania

Sergio Ronchi

il VERBANO

Un’ambulanza tutta nuova per l’impegno della Croce Verde a Intra

Maria Augusta Iovenitti