Condividi su

Assemblea pubblica molto partecipata quella organizzata dai gruppi d’opposizione di Bellinzago Novarese, presso la sala del Vecchio Forno gremita in ogni ordine di posto, con quattro temi all’ordine del giorno.

A preoccupare i consiglieri di minoranza di Bellinzago in primis, L’Idea per Bellinzago e Gruppo Misto Bellinzago, il futuro dell’asilo di via Donegani che “mai ci ha visto contrari alla sua apertura se non in merito alle criticità più volte espresse a riguardo della mancanza di più norme di sicurezza. Ad oggi, per esempio, manca ancora il CRE ovvero il certificato che attesta la regolare esecuzione e il futuro della struttura, già vecchia ancorché di nuova realizzazione, è un grande punto di domanda vista la costante crescita ‘zero’ di natalità”.

Discussione apertissima con la cittadinanza anche in merito a via Libertà ‘che tra non molto sarà interessata da importanti lavori su strada e marciapiedi. Alcune novità non piaceranno a residenti e gente di passaggio e genereranno indubbi problemi anche su via Circonvallazione”. Poi il tema dei rifiuti “con una raccolta differenziata mal presentata ai cittadini che presenta ancora parecchie inefficienze” e quello ‘delle nuove tasse frutto di un ‘maledetto’ nuovo piano regolatore che abbiamo contestato fin da subito e continuiamo a farlo”. Al termine un vivace scambio di opinioni con le persone presenti in sala ha terminato una serata “che riteniamo sia stata utile – hanno concluso le opposizioni – per far conoscere ai bellinzaghesi tante cose che anche noi riusciamo a sapere solo grazie ad approfondite ricerche. Perché da sempre questa amministrazione ci fa sapere le cose quando ormai sono già state decise”.

Condividi su

Leggi anche

il RICREO

Carolina Bagnati e Martino Bovio protagonisti ai campionati italiani

Sara Sturmhoevel

In Primo Piano
l'AZIONE

130mila euro per 5 progetti di restauro di beni culturali del territorio da Fondazione Comunità Novarese

Redazione

il RICREO

Federica Barbero è il volto nuovo della giunta a Bellinzago

Flavio Bosetti

La cappella del Santissimo Sacramento
il RICREO

30mila euro per il restauro del coro e per le volte della Confraternita a Bellinzago

Redazione