Condividi su

“Il Cantato del Canavese” ha annunciato la propria stagione teatrale 2023-2024 di “Borgomanero in scena” con undici spettacoli per il Cinema Teatro Nuovo. Oltre alle date annunciate, l’organizzazione ha annunciato almeno una “gita teatrale” e un probabile altro spettacolo in definizione. La nuova stagione è stata pesata tenendo conto degli oltre 400 abbonamenti dell’anno scorso, la maggior parte dei quali rinnovati da almeno cinque anni, e 200 questionari stilati da questi ultimi.

Le date degli spettacoli

Ogni spettacolo inizierà alle ore 20:45 nelle seguenti date programmate, segnalando quali sono in abbonamento.

23 novembre “Coppia aperta quasi spalancata”, commedia scritta da Dario Fo e Franca Rame, in abbonamento.

30 novembre “Fred!”, spettacolo con musica dal vivo su Fred Buscaglione, in abbonamento.

13 dicembre “Il marito invisibile”, commedia di Edoardo Erba, in abbonamento.

25 gennaio “Tuttorial”, spettacolo comico degli Oblivion, in abbonamento.

31 gennaio “Di persona è un altro”, monologo di Germano Lanzoni.

5 febbraio “Il figlio”, dramma di Florian Zeller, in abbonamento.

19 febbraio “Le nostre anime di notte”, commedia tratta dal romanzo di Kent Haruf, in abbonamento.

26 febbraio Guai a chi ruba, spettacolo dei Legnanesi.

20 marzo “Perché meravigliarci?”, monologo del divulgatore astronomico Adrian Fartade.

25 marzo “Amanti“, commedia di Ivan Cotromeo con Massimiliano Gallo, in abbonamento.

10 aprile “Le filippiche”, monologo comico di Filippo Caccamo.

Gli spettacoli in abbonamento

La commedia tragicomica “Coppia aperta quasi spalancata” è un lascito di Dario Fo e Franca Rame sul significato di stare in coppia. Chiara Francini e Alessandro Federico con la regia di Alessandro Tedeschi porteranno sul palco uno degli spettacoli più popolari un Italia.

“Fred!” ha l’obbiettivo di raccontare e far ascoltare Fred Buscaglione con Matthias Martinelli e la regia di Arturo Brachetti. Ci sarà la musica dal vivo dell’artista raccontato e le riflessioni sul palco sulla sua importanza nella musica e società italiane.

La commedia “Il marito invisibile” di Edoardo Erba, con Maria Amelia Monti e Marina Massironi, parla con ironia delle relazioni contemporanee. Le due protagoniste sono donne sulla cinquantina che ruota intorno al matrimonio con un uomo invisibile.

Gli Oblivion arrivano sul palco con “Tuttorial, guida contromano alla contemporaneità” con la regia di Giorgio Gallione. Si tratta di uno spettacolo in cui la comicità e l’ironia accompagneranno il gruppo di attori in una guida sul palco per orientarsi nel mondo di oggi.

“Il figlio” scritto da Florian Zellner è un dramma prodotto da Teatro Parioli e Teatro della Pergola. L’autore è stato accolto con gioia anni fa per uno spettacolo sull’alzheimer a Borgomanero, in questo dramma si parla invece di una situazione familiare problematica.

“Le nostre anime di notte” con Lella Costa e Elia Schilton è un adattamento dell’omonimo romanzo di Kent Haruf. I protagonisti sono due anziani, che discutono tutta la notte di un amore quasi tabù tra persone così anziane.

La commedia “Amanti” di Ivan Cotroneo, con Massimiliano Gallo e Fabrizia Sacchi si dipana tra menzogne e passioni clandestine. I temi esplorati del genere, del sesso come forza manipolatrice e degli intrighi, tra tenerezza e verità, al regista «appartengono da sempre».

Gli spettacoli fuori abbonamento

La serata comica di Germano Lanzoni“Di persona è un altro, tra delirio e Realtà” riguarda l’uomo contemporaneo. Una stand up comedy in equilibrio tra i toni della poesia e i momenti da giullare, con riferimento alla comicità milanese.

“Guai a chi ruba” è una commedia allegra del gruppo I Legnanesi, alle prese con un furto che non hanno commesso, con musiche di Enrico Dalceri.

Perché meravigliarci? 10 cose straordinarie riguardo al nostro universo” di Adrian Fartade racconterà alla platea gli spettacoli del Cosmo. Adrian è un divulgatore di scienze astronomiche e storia della scienza, che da molti anni ha un grande seguito sui social.

Filippo Caccamo sale sul palco in solitaria con “Le filippiche” tra monologhi e personaggi ironici. Sotto la comicità si tratteranno con sensibilità temi universali, con uno sguardo sempre rivolto al mondo dell’insegnamento.

Vendita biglietti e abbonamenti

Gli abbonamenti si potranno rinnovare dal 25 ottobre al 6 novembre presso Corso 43 e ACI Tour Blu. Mentre il 7 novembre, presso i medesimi centri, si potrà cambiare il proprio posto se non si ha rinnovato l’abbonamento nel periodo finito il giorno precedente. I nuovi abbonamenti si potranno fare dall’8 al 17 novembre negli stessi centri sopra citati.

La vendita dei biglietti si effettua a partire dal 18 novembre presso Teatro Cinema Nuovo dalle 9:00 alle 12:00 e la sera dello spettacolo dalle ore 20:00. Si potranno acquistare anche tramite le prevendite in altri centri, ovvero Corso 43, ACI Tour Blu, Feltrinelli Point e Dream’s Book. Dal 20 novembre saranno disponibili anche biglietti online.

Per scoprire di più sui singoli spettacoli, rimanere aggiornato sugli altri eventi e comprare i biglietti online a partire dal 20 novembre visitare il sito di “Il Contato del Canavese”.

In edicola ogni venerdì con altre notizie dal territorio, il nostro settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Carla Biscuola
l'INFORMATORE

A Gozzano Carla Biscuola sindaco, con Tucciariello e Zucchetti

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 19 giugno 2024

Luca Crocco