Condividi su

Sabato a Borgomanero il Carnevale dei bambini

Un appuntamento atteso alle 15 nel centro storico di Borgomanero: sabato 18 febbraio con “Carnevale dei Bambini” una manifestazione che prevede l’arrivo delle maschere “Re Brutto ma Buono e la Regina Sabéta” e il loro seguito che, con le tante mascherine,  invaderanno pacificamente il centro storico. La manifestazione organizzata dalla Pro loco, patrocinata dall’Assessorato agli Eventi del Comune e in collaborazione con l’Associazione Pasticceri, vuole regalare un momento di allegria soprattutto ai bambini che vorranno passare un pomeriggio spensierato in Città. 

«Siamo contenti – afferma Tommaso Sabatino neo presidente della Pro Loco cittadina – di offrire ai nostri concittadini un momento di svago e serenità; in particolar modo ai bambini che aspettano questi momenti di aggregazione».

«Riprendiamo una tradizione – ha affermato l’Assessore agli Eventi Anna Cristina – che ha il pregio di coinvolgere i bambini, sarà una giornata di festa nel centro storico e poi in Oratorio; speriamo nella partecipazione di tantissime mascherine».

Il carnevale di Armeno

Armeno continua la tradizione e festeggia il Carnevale proprio il martedì grasso, il 21 febbraio. Quest’anno si chiamerà “Carnevale di Pasìn” e oltre alla sfilata delle maschere ci saranno cibo e divertimento. Un clown inviterà bambini ed adulti a mettersi alla prova con palline, clavette e trampolini, si potranno ammirare sculture di palloncini e bolle di sapone giganti. Non mancherà il piatto tipico del Carnevale armeniese: la polenta con i salamini e poi pizza e dolci. Dopo qualche anno di silenzio, Pasìn si rimetterà in testa la corona e, come da antichissima tradizione, terrà il suo discorso “ufficiale” agli armeniesi.

Giovedì 16 febbraio, giorno della “giubiacia”, gli alpini prepareranno nella loro sede la “busecca” , il minestrone con trippa, piatto tipico dei nostri paesi.
L’Amministrazione comunale e la Pro loco invitano tutti a partecipare alla sfilata e alla festa in piazza, per dimenticare almeno per un giorno i problemi quotidiani, perché, come diceva Charlie Chaplin, “Chi non ride mai non è una persona seria”!

Coriandoli a Gozzano

Al carnevale promosso dalla Pro loco per il 19 febbraio con eventi in piazza Matteotti, si aggiungono Radio Space Music che ritorna in auge dopo i successi degli anni’70-80; si esibisce sul palcoscenico del teatro Somsi di piazza San Giuliano. L’Oratorio Don Bertoli e i suoi animatori invitano bambini, genitori, e giovani a un pomeriggio di festa con animazione e giochi per tutti e una succulenta merenda.

Il racconto del Carnevale sul nostro territorio sul nostro settimanale in edicola da venerdì 17 febbraio e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Carla Biscuola
l'INFORMATORE

A Gozzano Carla Biscuola sindaco, con Tucciariello e Zucchetti

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 19 giugno 2024

Luca Crocco

l'INFORMATORE

Liceali volontari con gli anziani dell’Opera Pia Curti di Borgomanero

Gianni Cometti