Condividi su

I coriandoli hanno inondato Borgomanero per la festa di Carnevale, sabato 18 febbraio dalle ore 15. Il “Carnevale dei Bambini”, ha raccolto un gran numero di colori, sorrisi e maschere. Un gran numero di famigli ha riempito di allegria e gioia prima il centro storico e poi l’oratorio.

Ritrovo del “Carnevale coi bambini”: il centro di Borgomanero con gli animatori

Il patrocinio dell’Assessorato agli eventi e la collaborazione con l’Associazione Pasticceri, ha permesso alla Pro Loco di organizzare il vivace evento. Il ritrovo in piazza dei Martiri, dove gli animatori dell’oratorio hanno acceso la festa con balli e giochi. Tutti hanno aspettato, trepidanti, l’arrivo di “Re brutto ma buono” e “Regina Sabèta” (interpretati da Giuseppe Degasperis e da Mary Vercelli), le maschere regali sono state accolte tra applausi e rullo di tamburi. Re e Regina hanno interrotto i balli e i giochi, attraversando un arco a forma di stella ricoperto di palloncini. Dopo questo momento di ritrovo in piazza, il Carnevale di Borgomanero si è spostato qualche via più in là. Il carretto degli Haters del Carro ha guidato i partecipanti in corso Mazzini dirigendosi in oratorio, dove la festa è proseguita.

Rinfresco e sfilata di Carnevale in oratorio

È in oratorio che attendevano l’Associazione dei pasticcieri per offrire la merenda e gli scout che hanno preparato una pira. Il focolare ha accolto le famiglie nel cortile interno dell’oratorio, creando un ambiente ancora più accogliente.

Il pomeriggio carnevalesco si è concluso con una sfilata di maschere per premiare i costumi più belli.
“È stato bello vedere i bambini che riscoprono la creatività” dice a fine giornata Tommaso Sabatino, presidente della Pro Loco, commentando l’originalità dei costumi.

“Carino, bello, bellissimo e super!” è l’escalation di aggettivi che descrivono il Carnevale passato da due bambine vestite da personaggi di cartoni animati. Il cielo sereno ha accompagnato tutto l’evento, che ha lasciato un sorriso su bambini e genitori che si avviavano verso casa dopo le premiazioni del miglior costume.

Il racconto del “Carnevale dei Bambini” sul nostro territorio sul nostro settimanale in edicola da venerdì 24 febbraio e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

glut1 20 aprile gargallo concerto bambini sorridono
l'INFORMATORE

Sabato 20 aprile concerto a Gargallo per i bambini di Glut1

Luca Crocco

l'INFORMATORE

Conferenze e passeggiata per itinerari partigiani per il 25 aprile a Cureggio, Maggiora e Boca

Gianni Cometti

assemblea somsi gozzano
l'INFORMATORE

Società di Mutuo Soccorso di Gozzano, da 151 anni promotori di iniziative sociali sul territorio

Rocco Fornara

Casa della Carità. Si inaugura a Borgomanero
l'INFORMATORE

La Casa della Carità di Borgomanero ospiterà le “Azioni per la pace”

Gianni Cometti