Condividi su

“Chiesa in Ossola: quale annuncio, quali prospettive?” è il tema dei quattro incontri in cui il Vicariato territoriale dell’Ossola chiama a riflettere le comunità cristiane e i sacerdoti con l’aiuto del relatore don Marco Barontini, rettore e docente del Seminario diocesano.

Nel corso di quattro incontri, che si tengono all’Oratorio – Centro familiare di Domodossola, vengono rilette le Costituzioni del Concilio Vaticano II alla luce dell’Esortazione apostolica “Evangelii gaudium” di papa Francesco.

Dopo il primo incontro “Parola, Liturgia, Chiesa e Mondo dal Concilio ad oggi, quale eredità e quali prospettive”, giovedì 14 dicembre alle 20.45 è previsto il secondo. Il tema verrà calato nella realtà locale con un approfondimento su “La corresponsabilità dei laici e la sinodalità nel cammino della nostra chiesa in Ossola”.

Questo secondo incontro prevede un lavoro di gruppo sulle indicazioni proposte da don Marco.
Al primo appuntamento hanno partecipato una sessantina di persone tra sacerdoti e laici, tra questi catechisti, persone che collaborano con le parrocchie a vario titolo, ma anche semplici fedeli.

L’articolo integrale e altre notizie provenienti dal territorio della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 1° dicembre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente cliccando sopra a qui.

Condividi su

Leggi anche

manifestazione contro la guerra in ucraina sir
il POPOLO dell'OSSOLA

Flash mob a Domodossola per dire basta alle guerre in Ucraina e nella Terra Santa

Elisa Pozzoli

l'INFORMATORE

A Borgomanero anteprima di “Oltre il buio”, cortometraggio tra disabilità e speranza

Redazione