Condividi su

“Dove si trova la tua anima? Dove stai viaggiando? Sono le 4.18 e sei ancora sveglio… Hai bisogno di risvegliare la tua anima bloccata in quei ricordi. Falla rinascere: Cerca la sua meraviglia. Cerca uno scopo per farla brillare. Cercati. Trovati, vivi”.

Questi sono alcuni versi della poesia di Camilla Cesario, vincitrice del Concorso indetto al Liceo di Gozzano dalla “Gazzetta del Liceo”.

Un concorso letterario denominato “Rete (A) – Sociale”, avente l’obiettivo di indagare sui timori, le ansie e le speranze dopo la pandemia che ha isolato le persone, i giovani in particolare, che ha costretto alla didattica a distanza, che ha creato ansia e solitudine. Hanno risposto in molti, con testi in prosa e poesie, sinceri e sofferti.

I vincitori sono stati premiati dalle rappresentanti di Istituto Nicole Ianni e Alessandra Floridia che hanno fortemente voluto questo concorso; le motivazioni sono state lette dai docenti che componevano la giuria e grazie alla generosità delle librerie “Mondadori Bookstore” di Borgomanero e “Feltrinelli Point” di Arona sono stati consegnati ai vincitori buoni-libro e gadget. 

L’articolo integrale dedicato al Concorso letterario sulle pagine con le notizie dal Cusio del nostro settimanale in edicola venerdì 10 febbraio e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Franco Acquaviva
l'INFORMATORE

Il Teatro degli Scalpellini propone un esperimento con il coniglio bianco e rosso a San Maurizio

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 5 marzo

Luca Crocco

Villa Marazza a Borgomanero
l'INFORMATORE

Marzo in rosa alla Fondazione Marazza con “Smettetela di farci la festa” e “Profumo di donna”

Redazione

Immagine di freepik
l'INFORMATORE

Corso di teatro per ragazzi dai nove ai tredici anni a Orta con la Compagniadellozio

Gianni Cometti