Condividi su

Nelle ultime settimane dello scorso anno sono iniziati i lavori di restauro all’interno della Confraternita del Santissimo Sacramento, sul retro della chiesa parrocchiale. Un intervento ormai necessario da anni che non poteva più attendere a salvaguardia sia del coro ligneo settecentesco sia della volta affrescata, oggetto di infiltrazioni che seppur tamponate più volte rischiavano di compromettere alcune parti pittoriche della volta.

Il prossimo venerdì 9 febbraio, alle ore 21, presso il salone parrocchiale dell’Oratorio Maria Bambina, si terrà una serata di presentazione dei lavori e del progetto di restauro complessivo. I lavori di recupero degli affreschi sono realizzati dalla ditta Opus mentre Gian Luigi Terreni si occupa della conservazione della parte lignea. Alla serata, coordinata dalla professoressa Federica Mingozzi e da Giacomo Musetta, componente della confraternita e conosciuto divulgatore di storia locale, prenderanno parte l’architetto Silvia Angiolini, responsabile del progetto, ed Efrem Demarchi, titolare della ditta Opus.

Il servizio completo e altre notizie dalla Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 2 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

il RICREO

A Strusa par la Badia, a Bellinzago passeggiata, intrattenimento e cena

Redazione

L'oratorio Vandoni a Bellinzago
il RICREO

All’oratorio Vandoni concerto domenica 16 per l’inizio dell’estate

Redazione