Condividi su

Sei Istituti Comprensivi, 1800 alunni coinvolti, un Comune capofila – quello di Verbania, – diversi partner, tra cui la cooperativa Azimut e i comitati genitori, il sostegno della Fondazione Comunitaria e – ancora – cinque obiettivi da raggiungere. È questo, in numeri, il progetto “Connessi con l’ambiente”, giunto alla sua terza edizione. Scopo principale è sensibilizzare i bambini e i ragazzi alla salvaguardia dell’ambiente. I contorni dell’iniziativa – avviata a fine 2023 e in procinto di concludersi il prossimo maggio – sono stati presentati lunedì 26 febbraio a Villa Giulia.

Protagonisti dell’incontro sono stati gli stessi alunni e docenti che partecipano al progetto, quest’anno esteso a livello provinciale. Si tratta degli Istituti comprensivi “Intra” di Verbania, “Rina Monti Stella” di Verbania, “Antonini” di Verbania, “Pietro Carmine” di Cannero Riviera e Cannobio, “Beltrami” di Omegna e “Bagnolini” di Villadossola. Nella sostanza l’iniziativa mira a promuovere conoscenze e competenze legate alla sostenibilità ambientale e alla cittadinanza attiva; a fornire agli alunni gli strumenti per una partecipazione attiva alla tutela dell’ambiente; a rafforzare la didattica sui temi della sostenibilità ambientale; a incoraggiare la collaborazione tra la scuola e la comunità educante; a potenziare le ricadute ambientali positive dell’insegnamento dell’educazione civica.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 1 marzo con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Spettacoli per gli anziani al teatro di via Oxilia 4
il VERBANO

Al Kantiere a Possaccio, laboratori sui linguaggi di cinema e teatro

Sergio Ronchi

Un momento della conferenza stampa di presentazione delle idroambulanze
il VERBANO

Due nuove nuove idroambulanze per intervenire in emergenza sul lago

Redazione

il VERBANO

Spazio per giocare nel cortile delle Rosminiane a Verbania

Sergio Ronchi