Condividi su

Roberto Nonnis, consigliere di maggioranza, esponente della lista civica “Progetto per Borgomanero” si è dimesso dall’incarico e al suo posto è subentrato Angelo Panariello.

La ratifica al Consiglio comunale di Borgomanero di giovedì 11 maggio.

Nonnis è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione di Acque Novara Vco. «I due incarichi non sono fra loro compatibili» ha detto Nonnis, che è stato ai banchi di Palazzo Tornielli (sede del municipio di Borgomanero) per quattro legislature ricoprendo anche l’incarico di Assessore alle politiche giovanili.

Angelo Panariello, 50 anni, nativo di Torre del Greco (Napoli), residente a Borgomanero, è contitolare  dell’impianto di carburanti Q8 in viale Marconi a Borgomanero.

Intanto annunciato lo scioglimento della lista civica “Progetto per Borgomanero” per confluire nel gruppo Fratelli d’Italia, che ora comprende tre consiglieri. Oltre a Panariello, Gigi Laterza e Mariano Manca. Esponente di Fratelli d’Italia anche l’assessore Anna Cristina.

Panariello ha detto che il suo impegno sarà diretto soprattutto chi è in situazioni di disagio. «Il mio lavoro – ha detto – mi porta a incontrare tante persone e conoscere le loro situazioni.  Ho promosso varie iniziative e collaborato con l’associazione Arca che ha programmi a favore di chi è diversamente abile».

Le notizie dal Borgomanerese sul nostro settimanale, nelle edizioni L’informatore, Il Sempione, Il Monte Rosa, in edicola il venerdì e disponibile anche online.     

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

La Festa dei popoli a Borgomanero, per riflettere su chi ha fame e chi spreca cibo

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

Il “ceppo” di corsa con le carriole attorno al campanile restaurato a Gozzano

Rocco Fornara

l'INFORMATORE

Nell’antica piazza della pieve di Cureggio il mercato della terra “Naturale!”

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

Un pezzo di casa Bonomi al comune di Armeno

Maria Grazia Cereda