Condividi su

Per il secondo anno consecutivo il “Centro Internazionale di Studi Rosminiani” rende omaggio al poeta Clemente Rebora con un pomeriggio dedicato all’approfondimento della sua figura.

Sabato 4 novembre alle ore 16, presso la Chiesa del SS. Crocifisso (ex Collegio Rosmini) di Stresa, si terrà un incontro dal titolo “Rebora e Manzoni: due poeti lombardi a Stresa”.

Parteciperanno all’iniziativa, nel 150° anniversario della morte di Alessandro Manzoni, Elisa Manni, docente di lettere e studiosa di Clemente Rebora, e Guido Oldani, poeta lombardo che nel 2021 ha ricevuto la candidatura al Premio Nobel per la letteratura come ideatore del movimento del “Realismo Terminale”.

I due relatori tratteranno, rispettivamente, dei seguenti temi: “Gli appunti di Rebora a I promessi sposi di Manzoni” e “Da Manzoni al Realismo Terminale”.

L’iniziativa, promossa anche dal Centro Culturale “Charles Péguy” di Stresa, dalla “Casa del Manzoni” di Milano e dal “Rosmini Institute” di Varese, sarà introdotta da padre Ludovido Maria Gadaleta, direttore dell’Archivio Storico rosminiano.

L’articolo integrale assieme ad altre notizie dal territorio della Diocesi di Novara sul nostro settimanale, in edicola venerdì 27 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Diocesi
l'AZIONE

Patto per governare le nuove tecnologie, entra nel vivo Passio 2024

Monica Curino

Pietro Sarubbi alla Veglia delle Palme 2022 (Foto Visconti)
il VERBANO

L’attore Pietro Sarubbi ospite del primo Caffè all’Oratorio di Intra

Francesco Rossi