Condividi su

La splendida Villa Domi, che offre un panorama sul golfo di Napoli, sarà la sede, lunedì 4 marzo, di un gemellaggio di solidarietà e di gastronomia tra Piemonte e Campania.
Protagonisti dell’iniziativa sono l’Allegra Brigata dei Cuochi – Comitato 9 settembre, il comune di Borgomanero e l’Associazione Cuochi Campani con il logo “Nord e Sud con la voglia di donare” e con loro l’Antica Cunsurtarija dal Tapulon, la Pro loco, Confartigianato, gli Alpini, l’associazione di auto storiche I Miserabili.

Tutto questo a favore dei piccoli pazienti del reparto oncologico dell’ospedale Santobono di Napoli. Il progetto prende spunto da “Stelle e padelle”, manifestazione settembrina di gastronomia, cultura e solidarietà che da più di un lustro si tiene alla Baita degli Alpini a Borgomanero.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Conferenze e passeggiata per itinerari partigiani per il 25 aprile a Cureggio, Maggiora e Boca

Gianni Cometti

assemblea somsi gozzano
l'INFORMATORE

Società di Mutuo Soccorso di Gozzano, da 151 anni promotori di iniziative sociali sul territorio

Rocco Fornara

Casa della Carità. Si inaugura a Borgomanero
l'INFORMATORE

La Casa della Carità di Borgomanero ospiterà le “Azioni per la pace”

Gianni Cometti