Condividi su

Don Alessandro Maffioli è stato accolto a Domodossola. Il giovane sacerdote, che collaborerà con il parroco don Vincenzo Barone e con i sacerdoti che prestano servizio nella parrocchia: don Giacomo Bovio e don Giuseppe Ottina, ha celebrato nei giorni scorsi la sua prima messa in valle dopo avere lasciato Galliate dove dal 2017, anno della sua ordinazione, era vicario parrocchiale.

La Messa presieduta da don Alessandro Maffioli è stata concelebrata dal parroco di Domodossola don Vincenzo Barone e dal parroco di Galliate don Massimiliano Cristiano. Nelle prime file sedevano molti parrocchiani di Galliate che hanno voluto accompagnare l’ingresso a Domodossola del giovane sacerdote.

La parrocchia domese ha donato al nuovo collaboratore un paio di scarpe da trekking, in vista anche dei possibili impegni nelle parrocchie di montagna che fanno capo a quella di Domodossola. Il dono è stato apprezzato da don Alessandro che ama la montagna.

I domesi già conoscono don Alessandro che era stato diacono in cittá per un anno prima della sua ordinazione sacerdotale.

«Ben tornato in mezzo a noi – ha detto il parroco don Vincenzo Barone – Don Alessandro ci aiuterà nella comunità che è abbastanza grande, è composta da cinque parrocchie. Per noi è davvero un aiuto importante per il cammino pastorale della comunità».

«Grazie a tutti per l’accoglienza che mi avete riservato – ha detto don Alessandro Maffioli – mi avete anche regalato delle scarpe per un buon cammino. Scarpe di montagna, anch’io amo la montagna e sono contento di tornare qua per mettermi in servizio nella vigna, come dice il Vangelo».
Il primo impegno con i sacerdoti domesi sarà quello dell’organizzazione della festa dell’inizio dell’anno pastorale 2023-2024 “Chi ama vola” in programma il 15 ottobre a partire dalle 11 nella chiesa Collegiata .

Don Alessandro era entrato in seminario nel 2010, dopo la laurea triennale in fisica dell’atmosfera e meteorologia. Da seminarista è stato impegnato nelle parrocchie di Ghiffa, Novara – Sant’Agabio, al Centro diocesano vocazioni e a Domodossola e dopo l’ordinazione è stato vicario a Galliate.

Questo e altri articolo e approfondimenti li trovate sul nostro settimanale, in edicola venerdì 6 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Le prove della Passione sotto la pioggia.
il MONTE ROSA

La Passione al Monte Calvario va in scena domenica 30 giugno

Redazione