Condividi su

Sette poltrone. Sono quelle che l’associazione Amici dell’Oncologia ha donato agli ospedali di Verbania e Domodossola. La cerimonia di consegna è avvenuta martedì 31 gennaio nella sala educazione terapeutica “Annalisa Luraschi” del reparto di Oncologia dell’Ospedale Castelli di Verbania. Le poltrone serviranno ai pazienti sottoposti alla chemioterapia. A queste se ne aggiunge una donata da Elena Tonelli.

Le sette poltrone sono state acquistate grazie alla donazione all’associazione di 9 mila euro da parte di Eros Buratti de “La Casera”. Lui stesso ha spiegato che la somma è stata raccolta con numerosi amici grazie all’iniziativa di beneficenza promossa per il suo cinquantesimo compleanno.

A nome degli Amici dell’Oncologia, Sergio Cozzi ha spiegato che la scelta delle poltrone è emersa da specifiche esigenze per colmare una lacuna riscontrata presso il reparto di Oncologia della Asl VCo, come confermato dal primario Mario Franchini. Il suo ringraziamento a Eros Buratti, ripetutamente disponibile per iniziative di solidarietà a sostegno di importanti realtà del territorio, si è unito a quello della direttrice sanitaria Emanuela Pastorelli a nome della Direzione generale dell’Asl Vco e a quello del vicesindaco di Verbania, Marinella Franzetti.

Condividi su

Leggi anche

Boggiani raccontato da Leigheb
l'AZIONE

Leigheb racconta Guido Boggiani al Museo del paesaggio di Verbania

Monica Curino

Settimana della danza verbania maggiore 2024
il VERBANO

“Settimana della Danza” al Maggiore Verbania dal 1° al 6 luglio 2024

Luca Crocco

L'ospedale Castelli a Verbania
il VERBANO

Nuove modalità assistenziali nel presidio ospedaliero del “Castelli” di Verbania

Sergio Ronchi