Condividi su

A Verbania è arrivato il dentista solidale. Al motto di “il tuo sorriso per noi è importante”, dopo tre anni di lavoro, e oltre 650 mila euro, è stata inaugurata l’Odontoiatria dei Legami, collegata, anche nel nome all’esperienza del social market dell’Emporio dei Legami di via Roma. La sede è nell’ex scuola “Carolina Alvazzi” di Corso Cairoli a Intra, al piano superiore della Farmacia Comunale. Il nuovo servizio ha lo scopo di contrastare la povertà sanitaria e di cura e conta su dentisti volontari.

Non è stato semplice arrivare all’inaugurazione: «L’unione fa la forza – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Marinella Franzetti -. Tante persone, tante associazioni si mettono insieme e poi i risultati si vedono. Daremo la possibilità a chi non ha capacità economiche di curarsi. Coinvolgere una categoria di professionisti abituati a lavorare nei loro studi non è stato semplice».

I servizi erogati: visita odontoiatrica, programma di prevenzione e cura, terapia di urgenza e consulenza nell’ambito odontoiatrico pediatrico. Per accedere al servizio, totalmente gratuito, è necessario risiedere in un comune del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano e avere un Isee inferiore a 9.630 euro. Inizialmente sarà aperto un giorno e mezzo a settimana , ma l’orario è destinato ad ampliarsi.
Tante le donazioni che sono arrivate negli anni per poter attivare il servizio, serviranno comunque nuove iniziative per sostenere le spese dell’assistenze alla poltrona e attivare nuovi progetti.

L’attrezzatura è stata donata dal dottor Giovanni Gambuzza, che è andato in pensione, e ha così permesso di evitare di sostenere una spesa di 35 mila euro. Il progetto è stato realizzato dall’amministrazione comunale di Verbania, con la Croce Rossa Italiana, che gestirà l’ambulatorio, Soroptimist Club, Consorzio dei servizi sociali, l’Ordine dei medici e degli odontoiatri del Vco, l’Andi, Associazione nazionale odontoiatri e altre realtà. Il servizio sarà operativo dalla metà di aprile.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 29 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Un momento della conferenza stampa di presentazione delle idroambulanze
il VERBANO

Due nuove nuove idroambulanze per intervenire in emergenza sul lago

Redazione

il VERBANO

Spazio per giocare nel cortile delle Rosminiane a Verbania

Sergio Ronchi

il VERBANO

Un’ambulanza tutta nuova per l’impegno della Croce Verde a Intra

Maria Augusta Iovenitti