Condividi su

Grande successo di pubblico della Fiera zootecnica della razza bruna alpina e pezzata rossa ad Armeno. Centoquaranta i capi di bestiame presenti e 45 gli espositori della mostra mercato. La Sindaca Mara Lavarini ha sottolineato l’impegno di tutti, enti, associazioni, Pro loco e soprattutto allevatori che credono ancora in questo tradizionale e importante appuntamento.

Molti i giovani, speranza per il futuro, perché Armeno non dimentichi la sua vocazione alpigiana. A valutare i capi di bestiame anche gli alunni dell’Istituto Agrario Bonfantini di Novara, primo classificato per competenza nel giudizio, e i ragazzi del Cavallini di Solcio di Lesa.

Il taglio del nastro ha dato il via alla manifestazione, alla presenza delle varie associazioni di categoria e dei giudici di gara, Daniel Vicenzi, Gianluca Dondoglio e Sandro Piggio che hanno stilato la classifica finale. Regina della mostra bruna alpina la mucca numero 113 dell’azienda agricola Baragioj, seguita dall’azienda di Giulio Fortis e di Paola De Lorenzi.

La versione integrale di questo articolo e altri approfondimenti li trovate sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 6 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 28 febbraio

Luca Crocco

L’Allegra brigata e altri promotori dell'iniziativa
l'INFORMATORE

Cuochi borgomaneresi in trasferta a Napoli per l’ospedale pediatrico Omobono

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

“Sì alla pace, no alla guerra”, flash mob in piazza Martiri a Borgomanero

Luca Crocco

Kit d'emergenza con VivaVittoria
l'AZIONE

Kit d’emergenza per le donne vittime di violenza con le coperte di VivaVittoria Novara

Monica Curino