Condividi su

“Irene alla pari” è la denominazione di un progetto proposto dal Centro Antiviolenza Area Nord Novarese, nei 52 Comuni dell’area di Borgomanero, Arona, Castelletto Ticino e San Maurizio d’Opaglio. «Il progetto, reso possibile dalla sinergia con i diversi attori coinvolti, ritenuto meritevole di contributo di 14.000 euro da Fondazione Comunità Novarese onlus, prevede tre aree di azione. Sono scuola, forze dell’ordine e comunità» spiega la referente Chiara Zanetta.

La parte scolastica di “Irene alla Pari” propone incontri con le classi, con i genitori e con gli insegnanti e uno spettacolo teatrale sul tema della violenza. Coinvolgerà 40 classi seconde delle scuole medie di Arona (Istituto Giovanni XXIII), Varallo Pombia (Istituto Rossi), Borgomanero (Istituto Gobetti), Castelletto Sopra Ticino (Istituto Belfanti), Oleggio (Istituto Verjus), Gozzano (Istituto Pascoli). Gli incontri saranno realizzati in collaborazione con la Cooperativa Pandora, specializzata in attività educative e cooperative per minori.

Le altre azioni del progetto “Irene alla pari” sono dedicate agli operatori delle Forze dell’ordine, a cui saranno presentati esempi e buone prassi sull’accoglienza delle vittime, sull’uso di un linguaggio efficace e sull’accompagnamento nel percorso di uscita dalla situazione di difficoltà.

Uno spettacolo teatrale incontri di formazione e informazione aperti al pubblico avranno lo scopo sensibilizzare tutti sulla questione.

«Anche la comunità è chiamata a contribuire al progetto – spiega Chiara Zanetta – Infatti per ottenere il contributo della Fondazione è indispensabile la partecipazione delle comunità locali».

Per contribuire si può utilizzare il bollettino potale, conto corrente 18205146 intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus.

Il conto bancoposta, codice IBAN IT63 T0760110 100 000018205146 a favore della Fondazione Comunità Novarese onlus.

Il conto Paypal intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus all’indirizzo mail [email protected].

Nella causale indicare “Irene alla pari”.

Condividi su

Leggi anche

glut1 20 aprile gargallo concerto bambini sorridono
l'INFORMATORE

Sabato 20 aprile concerto a Gargallo per i bambini di Glut1

Luca Crocco

l'INFORMATORE

Conferenze e passeggiata per itinerari partigiani per il 25 aprile a Cureggio, Maggiora e Boca

Gianni Cometti

assemblea somsi gozzano
l'INFORMATORE

Società di Mutuo Soccorso di Gozzano, da 151 anni promotori di iniziative sociali sul territorio

Rocco Fornara

Casa della Carità. Si inaugura a Borgomanero
l'INFORMATORE

La Casa della Carità di Borgomanero ospiterà le “Azioni per la pace”

Gianni Cometti