Condividi su

Sabato 4 maggio, la sala consiliare del municipio di Briga Novarese verrà intitolata a Francesco Allegra. La cerimonia avrà inizio alle 11.45 e sarà presieduta dal sindaco Chiara Barbieri. Francesco Allegra era nato a Briga Novarese il 31 ottobre 1926. È stato sindaco per 40 anni, insegnante, scrittore, storico e giornalista. Iniziò la sua carriera giornalistica nei primi anni del dopoguerra come direttore de “Il Postale”. I suoi articoli si sono poi moltiplicati sui quotidiani “La Gazzetta del Popolo” prima e “La Stampa” dopo. Ha scritto anche per l’allora settimanale “Il Corriere di Novara”. È stato direttore della “Gazzetta dei Laghi” con sede ad Arona.

La sua passione è sempre stata la ricerca storica con riferimento particolare agli aspetti locali e alla salvaguardia del dialetto brighese. Fra le sue opere, fondamentale per una ricerca storica del territorio, “Borgomanero – cronache di un millennio 962 – 1963”. Sono decine quelle sul suo paese natio e particolarmente divertente è “Briga folk” dove riporta di tradizioni, detti dialettali, fatti e personaggi divenuti leggendari.

Fra le altre ricerche quella sulle famiglie brighesi più diffuse: Bellosta, Poletti gli stessi Allegra.
Molto utile ancora oggi per ricerche sportive l’introvabile “Borgosport Rossoblù 80” scritto con Carlo Panizza, Carlo Arcudi e Giovanni Pennaglia. Alcuni di questi libri saranno esposti nella sala consiliare sabato 4 maggio. In provincia di Novara, fu tra i fondatori del Partito Socialdemocratico e nel 1964 venne eletto Sindaco. Verrà confermato per altre sette volte, restando in carica per quarant’anni, fino al 2004. È morto il 1° gennaio 2011 per arresto cardiaco, quattro mesi dopo la scomparsa della moglie, Mariangela Travaini.

Le notizie dalle parrocchie della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 3 maggio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Le Bandiere Blu premiano le acque di novarese e Vco

Fabrizio Frattini

l'INFORMATORE

La Festa dei popoli a Borgomanero, per riflettere su chi ha fame e chi spreca cibo

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

Il “ceppo” di corsa con le carriole attorno al campanile restaurato a Gozzano

Rocco Fornara

l'INFORMATORE

Nell’antica piazza della pieve di Cureggio il mercato della terra “Naturale!”

Gianni Cometti