Condividi su

Sabato 25 marzo

Sabato 25 marzo, alle 10, a Villa Giulia a Pallanza, si inaugura la 55esima edizione della Mostra della Camelia. Ricco il programma di eventi collaterali. Tra gli altri, si segnala, alle 10.30, la visita guidata ai giardini di Villa Taranto e, alle 15, la visita guidata a Villa Anelli a Oggebbio. Alle 16, a Villa Giulia, si presenta il libro “La foglia di fico – Storie di alberi, donne, uomini” di Alberto Pascale.

Alle 14.45, nella sede della Soms a Intra, in via de Bonis 36, si presenta il volume “La forza di un’unione” scritto dalla professoressa Anna Maria Dell’Orto in occasione del 160° anniversario di fondazione della Società operaia di mutuo soccorso di Intra. Insieme all’autrice interverranno Achille Ragazzoni, direttore dell’Istituto per la storia del Risorgimento; Franco Diazzi, ex presidente del Ciss Verbano; e Sergio Ficili, già dirigente dell’Asl. Modera Francomaria Franzi, presidente della Società operaia.

Alle 16.30, alla biblioteca civica Ceretti a Pallanza, si inaugura la mostra “Da corpo rotto a rivoluzione d’amore” di Elena Garoni. L’esposizione, visitabile fino all’8 aprile, propone ventisette fotografie accompagnate da altrettante poesie d’autore recitate su un sottofondo musicale.

Alle 17, al circolo Arci di Cavandone, si parlerà di “Confini di pace e di guerra” attraverso le pagine degli ultimi libri dello scrittore Alberto Paleari. A seguire, “pizzata operaia”. L’evento è inserito nella rassegna “Primavera delle Soms”.

Alle 17.30, alla Casa della Resistenza a Fondotoce, Pietro Pisano dialoga con Gianmaria Ottolini su “Unione operaria escursionisti italiani – Una storia italiana”. È il secondo incontro della rassegna dedicata a “La montagna di domani”.

Alle 18, al centro giovani Il Kantiere a Possaccio, prende il via la serata musicale “Springfest for Ale” con djset e l’esibizione di sei band del territorio. l’evento è a sostegno di Ale e della raccolta fondi per la ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Alle 21, allo Spazio Sant’Anna a Pallanza, va in scena “Killer” di Aldo Nicolaj con la compagnia “Teatro di sabbia” di Vicenza.

Domenica 26 marzo

Domenica 26 marzo, alle 9, a Villa Maioni a Pallanza, l’inaugurazione del Parco botanico della camelia. Alle 10.30, visita guidata alla collezione di 250 camelie a Villa Giuseppina sul Monterosso. Alle 15, nel parco di Villa Giulia a Pallanza, Fabrizio Pelfini si cimenta con sculture in legno. Mentre alle 16.30, nel salone di Villa Giulia, Flavio Cometti interverrà su “Legno di camelia e dintorni”.

Condividi su

Leggi anche

Boggiani raccontato da Leigheb
l'AZIONE

Leigheb racconta Guido Boggiani al Museo del paesaggio di Verbania

Monica Curino

Settimana della danza verbania maggiore 2024
il VERBANO

“Settimana della Danza” al Maggiore Verbania dal 1° al 6 luglio 2024

Luca Crocco

L'ospedale Castelli a Verbania
il VERBANO

Nuove modalità assistenziali nel presidio ospedaliero del “Castelli” di Verbania

Sergio Ronchi