Condividi su

Si chiama Greta Maccaro, frequenta la terza media dell’Istituto Comprensivo 1 di Borgomanero. Ama leggere, la musica Pop e Rock e ha un occhio particolarmente attento per l’ambiente. Il prossimo anno scolastico siederà sui banchi del Liceo Scientifico. Greta è il nuovo Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi e sostituisce Matilde Terrini.

L’insediamento del “Ccr”, giunto all’undicesima edizione nell’aula Consigliare di Palazzo Tornielli. Presente oltre al sindaco Sergio Bossi e al vice sindaco Ignazio Stefano Zanetta, la Giunta  e Consiglieri comunali. «Il Consiglio comunale dei ragazzi – ha detto Sergio Bossi – è un punto importante per la vostra crescita, un’esperienza positiva per capire le difficoltà nel vivere quotidianamente la città e la cosa pubblica. 

L’esperienza vi aiuterà a crescere; un grazie agli insegnanti e ai genitori che vi accompagnano in questa nuova strada». Greta Maccaro ha auspicato «un forte dialogo tra il Ccr e il Consiglio vomunale con l’obiettivo di migliorare». Accanto a Greta Maccaro, il suo  Vice Moumoni Azalatu; gli assessori Greta Fusco all’Istruzione; Filippo Medina (Sara Colle) allo sport; Giorgia Mazza ai Servizi sociali; Neva Fornara all’ambiente;, Valentina Callaci al tempo libero. 

Addetti ai rapporti interni: Andrea Cesarano ed Emanuela Pizzo. Addetti ai Rapporti con il Comune Andrea Franzosi e Mattia Torelli. Addetti Stampa Lorenzo Cecconi e Alicya Asia Gozzi. Responsabili web Emanuele Barcellini ed Erica Piazza. Esperti creativi Giulia Lucchina, Margherita Monti e Seynabou Nyang. Segretari Anna Paffoni e Matteo Saini.  Gli altri consiglieri sono Matilde Erbetta, Maya Fornara, Sofia La Rosa, Lorenzo Marasco, Falahe Mora, Matteo Tallini e Giuliana Zanetta.

Condividi su

Leggi anche

Franco Acquaviva
l'INFORMATORE

Il Teatro degli Scalpellini propone un esperimento con il coniglio bianco e rosso a San Maurizio

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 5 marzo

Luca Crocco

Villa Marazza a Borgomanero
l'INFORMATORE

Marzo in rosa alla Fondazione Marazza con “Smettetela di farci la festa” e “Profumo di donna”

Redazione

Immagine di freepik
l'INFORMATORE

Corso di teatro per ragazzi dai nove ai tredici anni a Orta con la Compagniadellozio

Gianni Cometti