Condividi su

Dal rapporto Eduscopio.it il Liceo “Giorgio Spezia” di Domodossola risulta una scuola di eccellenza sul territorio, in particolare per gli studenti e studentesse che vogliono proseguire il proprio percorso di studi all’università.

Nella graduatoria provinciale il Liceo “Giorgio Spezia”, intitolato allo scienziato ossolano, nato a Piedimulera nel 1842 specializzato in mineralogia a Berlino e poi protagonista di una importante carriera accademica, risulta in una posizione preminente nell’indagine promossa da Fondazione Agnelli di Fondazione Agnelli, per quanto riguarda gli indirizzi di Liceo Classico e Linguistico, e in ottima posizione per il Liceo Scientifico.

«Sono orgoglioso – commenta Pier Antonio Ragozza, dirigente scolastico – il merito va soprattutto agli studenti e ai docenti che si danno da fare e anche al personale ATA» .

Attualmente i docenti sono 90 e gli studenti 800, suddivisi tra liceo classico, scientifico, da quest’anno anche lo scientifico scienze applicate, il linguistico con l’EsaBac (si consegue il doppio diploma italiano e francese) e poi l’economico sociale che è un’opzione delle scienze umane.

«Abbiamo ex allievi che oggi sono eccellenze in vari settori, anche all’estero – prosegue Pier Antonio Ragozza – ma il top è stato Alessio Ghersi, che è stato pilota delle Frecce tricolori, scomparso tragicamente lo scorso anno».

Ghersi lo ricordiamo si è diplomato a Domodossola nel 2007, diventano pilato della pattuglia acrobatica nel 2018 inseguendo il sogno che coltivava fin da ragazzo.

La sua carriera si è interrotta troppo presto, a soli 34 anni, in quel tragico incidente di volo sulla catena dei Musi, area Valli del Torre, nel Comune di Lusevera , in provincia di Udine, sabato 29 aprile 2023.

Tutti gli approfondimenti su Eduscopio e altre notizie provenienti dal territorio della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 1° dicembre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente cliccando qui.

Condividi su

Leggi anche

Immagine di freepik
l'INFORMATORE

Corso di teatro per ragazzi dai nove ai tredici anni a Orta con la Compagniadellozio

Gianni Cometti