Condividi su

L’Opera pia Curti, casa di riposo con sede a Borgomanero in via Monsignor Cavigioli, venne fondata nel 1794, duecentotrenta anni fa, quando l’allora prevosto, Giovanni Battista Curti, istituì, accanto alla chiesa della Santissima Trinità, un “ricovero di mendicità per le donne povere”. Seguì il trasferimento in via Caneto, dove divenne semplicemente “il ricovero”.

Nel 1899 una nuova ubicazione in viale Zoppis presso l’attuale Ospedale. Il 15 gennaio 1989 la posa della prima pietra e nel 1991, l’ingresso degli ospiti nell’attuale struttura. La ricorrenza del 230esimo di fondazione vuole essere occasione per ribadire il servizio che l’istituzione svolge da più di due secoli.
L’Opera Pia Curti è una fondazione Onlus che accoglie anziani autosufficienti totali e parziali (14 ospiti) ed anziani non autosufficienti (60 ospiti).

Per rimanere fedele al principio che ha ispirato il suo fondatore, garantire la dignità dell’anziano, in questi ultimi anni l’Istituto ha cercato di razionalizzare gli ambienti al suo interno con un progressivo miglioramento delle condizioni di vita degli ospiti.

Presidente istituzione è il prevosto, attualmente don Piero Cerutti. Vice presidente Gianni Fioramonti, nominato dalla Società degli Operai di Mutuo Soccorso di Borgomanero. Consiglieri Ilaria Bonella, Renzo Duella, Amelia Facchiano, nominati dall’Amministrazione Comunale di Borgomanero.

L’articolo integrale e dagli altri territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 15 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

Volontari della parrocchia con la maglietta per i più piccoli "camminatori" di Borgomanero
l'INFORMATORE

Aperte le iscrizioni alla 46° camminata del 1° maggio dell’oratorio di Borgomanero

Redazione

l'INFORMATORE

La Compagniadellozio a Orta mette in scena “Donne e bambini”

Redazione

l'INFORMATORE

Giornata di screening gratuito per controllare cuore e reni a Borgomanero

Gianni Cometti

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 23 aprile

Luca Crocco