Condividi su

A Villadossola, è stato presentato il programma della Rassegna Culturale “Dicembre d’Arte”. Il sindaco Toscani ha spiegato che la rassegna ha l’obiettivo fondamentale di rafforzare, nell’ambito della comunità locale e non solo, un sempre più ampio interesse culturale, proponendo eventi diversificati quali letture, opere teatrali, balletti, concerti nonché mostre d’arte. Fausta De Rosa ha poi presentato il cartellone della rassegna.

Il programma

Il primo appuntamento è domenica 3 dicembre alle 16, con la partecipazione di Moni Ovadia, che “incontra” Pier Paolo Pasolini con letture e commenti delle sue opere; seguirà l’inaugurazione della Mostra Fotografica “Gli Orienti di Pasolini” con la presenza dell’autore Roberto Villa.

Sempre domenica 3 alle 18, inaugurazione della Mostra d’Arte “Le nuove sirene” di Paolo Stefanelli.
Mercoledì 6 alle 10 Teatro “Canto di Natale” di Charles Dickens, a cura di “I Teatri Soffiati”.
Giovedì 7 alle 21 Teatro “La Tempesta” di William Shakespeare a cura di “Fondazione Teatro Stabile di Torino”.

Sabato 9 alle 21 Concerto del Coro Blu dei Fratelli Miserocchi, il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza.

Martedì 12 alle 21 Concerto con Alessandra Gelfini, Roberto Olzer, Amir Salhi, Enzo Sartori ed Ester Snider pianisti: Matteo Carigi violinista: Marco Rainelli flautista e Fabrizio Spadea chitarrista.

Sabato 16 alle 21 Balletto “Lo Schiaccianoci” del Bulgariam State Opera Ballet di Varna.
Sabato 23 alle 21 Concerto di Natale della Filarmonica di Villadossola.

Altri articoli e altre notizie provenienti dal territorio della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 24 novembre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente cliccando sopra a qui.

Condividi su

Leggi anche

manifestazione contro la guerra in ucraina sir
il POPOLO dell'OSSOLA

Flash mob a Domodossola per dire basta alle guerre in Ucraina e nella Terra Santa

Elisa Pozzoli

l'INFORMATORE

A Borgomanero anteprima di “Oltre il buio”, cortometraggio tra disabilità e speranza

Redazione